Rolando (Lega): "Strutture fisse per difendere il litorale" | la CRONACA di RAVENNA

Rolando (Lega): "Strutture fisse per difendere il litorale"

La proposta contenuta in un question time. "Ripascimenti e classiche dune ormai non servono"

24 novembre 2022 - In un question time presentato da Gianfilippo Nicola Rolando, capogruppo di Lega Salvini Premier, si chiede alla giunta di far partire l’iter per il posizionamento di strutture fisse a difesa delle zone costiere a rischio. 

Rolando ricorda i gravi danni provocati anche tre giorni fa dalla violenta mareggiata che ha colpito stabilimenti balneari, ambienti naturali, centro balneari.

"Ogni anno si  continuano a fare i famosi ripascimenti, le classiche dune di protezione che nelle zone a rischio ovvero quelle con poca spiaggia, alla prima mareggiata sono sempre state spazzate via, migliaia di tonnellate di sabbia periodicamente movimentate coi soldi dei cittadini ravennati".

 

 

"Per tutto lo scorso mandato il gruppo Lega ha segnalato anno dopo anno, mareggiata dopo mareggiata, l’urgenza di installare barriere fisse emerse e/o sommerse, a difesa delle zone di costa a rischio, la risposta della giunta è sempre stata una sonora presa in giro, mettendo in mezzo le università locali che avrebbero per regolamento dovuto produrre un progetto nel merito". E' quanto si legge

"Nel frattempo, quasi oDopo la truffa anche la beffa perché l’utilizzo irresponsabile di quelle dune, che non sono un’opera inutile ma di incremento accessorio ad una situazione di accertata sicurezza, aprendosi come il burro ogni volta, lasciando scoperto alla furia delle onde tutto ciò che è al di dietro di esse, ha creato ingenti danni in tutti i settori ovvero ha eroso quindi accorciato ulteriormente le spiagge già corte, ha aperto all’ingressione marina, inondando e danneggiando pinete, facendogli quindi alzare il cuneo salino, ha invaso l’abitato rovinando strade, abitato e negozi, ha eroso di parecchi metri le nostre rare e amate dune naturali protette, ha distrutto svariate volte stabilimenti balneari, gli stessi che si sono visti negare progetti di opere di rinforzo autofinanziati, visto la latitanza costante della giunta in tutti questi anni.

Si chiede ad assessore e sindaco

 

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Pri, bene il Comune su luci e sicurezza

Raccagni e Mingozzi ricordano il ruolo avuto dal prefetto De Rosa e dal vicesindaco ...

Pri, bene il Comune su luci e sicurezza

Raccagni e Mingozzi ricordano il ruolo avuto dal prefetto De Rosa e dal vicesindaco ...

"A Ravenna manca una piscina per i tuffi"

"Può completare l'offerta natatoria" afferma Alvaro Ancisi (capogruppo di Lista per ...

"A Ravenna manca una piscina per i tuffi"

"Può completare l'offerta natatoria" afferma Alvaro Ancisi (capogruppo di Lista per ...

Coraggiosa: "Giusta la riaccensione dei lampioni"

"Consideriamo importante l’aver tenuto conto degli impatti sugli aspetti reali o ...

Coraggiosa: "Giusta la riaccensione dei lampioni"

"Consideriamo importante l’aver tenuto conto degli impatti sugli aspetti reali o ...

Biscotti Saltari

Un libro per te

"La luna fra le mani", metafora di una delusione

Il romanzo di Franco Gàbici edito da Il Ponte Vecchio. L'autore per la prima volta ...

Sopra le righe

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

VII Biennale di Mosaico Contemporaneo. Sbaraglia: «Un clima internazionale, che ci proietta all'edizione 2023». INTERVISTA

Dalle 10 di oggi, sabato 8 ottobre, si sono susseguite numerose inaugurazioni di ...

«La Viking Sea doveva tornare al largo e aspettare in sicurezza la fine della tempesta». INTERVISTA

Nuovi particolari sull'incidente del 17 settembre quando la nave da crociera ruppe ...

Gli Amici di Viale Baracca, aperti alla città nel nome della musica. INTERVISTA

Martedì 27 settembre la prima edizione del Premio per giovani musicisti, poi la Notte ...

Carlo Ossola: “Non perdiamo la memoria di Dante”. INTERVISTA

Il presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni del settimo centenario ha ...

«L'Eremo, il luogo dove ritrovare la nostra spiritualità». INTERVISTA a Don Claudio Ciccillo

Ospite del primo incontro dell'edizione 2022 di "ItineRA", ha portato la sua esperienza ...

Aldo Preda: "Don Minzoni punto di riferimento aspro ed esigente"

Oggi, alle 18, verranno depositati fiori alla lapide di piazza Garibaldi