Ancarani: "Teppismo in via Baccarini e via Mazzini" | la CRONACA di RAVENNA

Ancarani: "Teppismo in via Baccarini e via Mazzini"

Il consigliere di Forza Italia chiede che venga tolta la Ztl

19 gennaio 2022 - "Quanto sta avvenendo soprattutto nei weekend tra via Baccarini e via Mazzini appare sempre più preoccupante perché non si scorge alcuna azione dell’amministrazione comunale volta realmente a contenere il fenomeno" afferma Alberto Ancarani, capogruppo in Consiglio comunale di Forza Italia.

"Il teppismo e i bivacchi sono infatti fenomeni non solo ravennati, ma sicuramente circoscrivibili, se c’è la volontà politica, con azioni mirate della più blanda delle polizie, ovvero quella Locale, ex municipale, visto che le forze dell’ordine dello Stato ovvero Polizia e Carabinieri dovrebbero giustamente occuparsi di episodi delinquenziali più gravi.

Ma le possibili azioni dell’amministrazione comunale non devono fermarsi ad impartire le opportune direttive al Comandante della Polizia Locale – che ci dispiace vedere impegnato in discutibili azioni di geolocalizzazione dei quarantenati che appaiono non cristallinamente legittime e di certo troppo sperimentali per non dare adito a sacrosante critiche - e molto meno nella gestione di fenomeni che meriterebbero certamente di più l’attenzione della forza pubblica di derivazione comunale".

C’è infatti un’azione per la quale basterebbe "una banalissima delibera di giunta e che per ragioni meramente ideologiche, settarie, e persino classiste, continua a non essere messa in pratica, ovvero la modifica della zona a traffico limitato che inopinatamente oggi blocca l’intera via Baccarini, come se fosse una strada dello shopping quando basterebbe che la ztl arrivasse all’incrocio con via Rondinelli.
Finalmente, dopo che l’unico ad averlo addirittura inseirto nel programma della campagna elettorale per la candidatura a sindaco fu il sottoscritto, si fanno nuovamente sentire le associazioni di categoria a partire da Confartigianato, che ringrazio".

"La modifica di quella ztl non peggiorerebbe la qualità dell’aria, volgerebbe in positivo il livello di sicurezza anche notturno della zona e diminuirebbe la percezione di degrado.
Quando in giunta smetteranno di alambiccarsi con le geolocalizzazioni random dei poveri cristi e si libereranno dalla patina di ideologia da ztl che li ammorba, sarà un miglior giorno per la nostra città".




© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Margotti sulla 'carriera alias' all'Artistico: "Esempio virtuoso per una scuola più inclusiva”

Il segretario Pd: «La normativa nazionale non ha ancora provveduto a stabilire regole ...

Margotti sulla 'carriera alias' all'Artistico: "Esempio virtuoso per una scuola più inclusiva”

Il segretario Pd: «La normativa nazionale non ha ancora provveduto a stabilire regole ...

Hera sul porta a porta: i bidoncini sono regolari e assicurati

Replica alle perplessità di Ravenna in Comune. Rispettare orari e metodologia

Hera sul porta a porta: i bidoncini sono regolari e assicurati

Replica alle perplessità di Ravenna in Comune. Rispettare orari e metodologia

Ferrero (FdI): "Carriere alias? Scimmiottano il ddl Zan"

"Tutto ciò è figlio dell'ideologia gender che sta cercando di imporre ai più giovani ...

Ferrero (FdI): "Carriere alias? Scimmiottano il ddl Zan"

"Tutto ciò è figlio dell'ideologia gender che sta cercando di imporre ai più giovani ...

CNA parti

Un libro per te

Emily Dickinson e i suoi giardini

Il libro racconta una delle figure letterarie americane più celebri attraverso la ...

Sopra le righe

Il varo del Moro di Venezia l'11 marzo 1990. «Cominciamo con la sfida»

Con quella barca Raul Gardini il 30 aprile 1992 vinse la Louis Vuitton Cup, esposta ...

A settembre uscirà l’atteso film “Dante” di Pupi Avati. Anteprima a Roma. Intervista al regista

«Ho voluto far diventare Dante un essere umano, in carne e ossa, come uno di noi». ...

Paolo Guerra (Assoraro): «Perché la Regione ha inserito Ferrara nella destinazione Romagna?»

«Sempre più turisti italiani e stranieri sono convinti che soggiornando nei lidi ...

Cristina Mazzavillani Muti: «Abbiamo portato in salvo dei guerrieri della sofferenza»

Arrivati in piazza Kennedy i 59 artisti, coristi e ballerini, del teatro di Kiev. ...

Mirabilandia apre all'insegna della solidarietà, ospiti 1500 profughi ucraini

Capo: "Siamo molto fiduciosi per questa nuova stagione all’insegna di un compleanno ...

Dante e Martinelli tra Mulino Lovatelli e intellettuali ravennati

Presentato il film 'Fedeli d'Amore', da domani a CinemaCity

A Marina di Ravenna esordio di Ondina, il bagno che unisce natura e mare

Mascia Ferri e Cristiano Ricciardella hanno inaugurato questa mattina il rinnovato ...

Patuelli: «Il recupero di Porta Teguriense valorizza un elemento di storia fondamentale»

Il suo nome deriva da quello di un corso d'acqua che da Godo di Russi scorreva verso ...