L’Albo delle Famiglie Accoglienti apre agli studenti universitari | la CRONACA di RAVENNA

L’Albo delle Famiglie Accoglienti apre agli studenti universitari

La collaborazione con il Campus ravennate dell'Università di Bologna e con Fondazione Flaminia vuole dare quindi modo ai fuori sede di candidarsi per l'accoglienza in famiglia e alle famiglie e ai cittadini di supportare i giovani

12 giugno 2024 - Per questo è stato sottoscritto un nuovo protocollo di collaborazione con il Campus di Ravenna utilizzando anche il progetto ‘Ravenna welcomes talents’, coordinato dal Comune e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna attraverso una legge innovativa che si prefigge l’obiettivo di attrarre e trattenere talenti ad elevata specializzazione sul territorio.

Il progetto prevede l’attivazione di un sistema locale integrato e, nel caso specifico, servizi di supporto burocratico - amministrativo, orientamento al territorio e mette a disposizione lo strumento dell’Albo delle famiglie accoglienti, lanciato nel 2021 e inizialmente rivolto solo a minori e adulti.

La collaborazione con il Campus ravennate dell'Università di Bologna e con Fondazione Flaminia vuole dare quindi modo ai fuori sede di candidarsi per l'accoglienza in famiglia e alle famiglie e ai cittadini di supportare giovani studenti e studentesse, soprattutto nella fase iniziale di avvio dell’esperienza universitaria. Questi ultimi potranno anche fare domanda per essere affiancati da un mentore ovvero una figura volontaria di supporto alla loro permanenza e al loro percorso in città.

“La sempre maggiore presenza di giovani in città per motivi di studio è estremamente positiva sotto ogni punto di vista ed è un valore aggiunto per il futuro – sostiene l’assessora all’Immigrazione Federica Moschini - ma emergono anche nuovi bisogni ai quali bisogna prestare attenzione, tra cui spicca quello di reperire soluzioni alloggiative accessibili”.

“Nell’attuale congiuntura di incertezza internazionale il progetto dell’Albo, condiviso immediatamente e con convinzione dal Campus – afferma altresì Mario Neve, presidente di Campus - rappresenta un segnale forte di accoglienza e integrazione, che risponde concretamente a un’esigenza molto sentita”.

L’Università di Bologna - Campus di Ravenna ha registrato infatti negli ultimi tempi una forte crescita di iscrizioni in generale e, nello specifico, di iscrizioni di studenti internazionali.  

La nuova iniziativa si collega quindi allo Sportello immigrazione per studenti internazionali, riattivato presso il Campus di Ravenna, sviluppato sempre nell’ambito del progetto “Ravenna Welcomes Talents”, che dialoga con l’International Desk del Campus di Ravenna, il servizio di orientamento, accoglienza e informazioni che da dieci anni fornisce agli studenti internazionali il supporto amministrativo per le pratiche universitarie e il punto d’incontro con i servizi del territorio.

La sfida è dunque mobilitare i cittadini e le famiglie affinché possano dare un’opportunità ai tanti studenti. I cittadini che si candidano possono offrire ospitalità per periodi di 3, 6 mesi, oppure disponibilità del proprio tempo come tutor per accogliere gli studenti provenienti da altre zone d’Italia o da altri Paesi del mondo e aiutarli a cogliere le opportunità sociali e culturali del territorio ravennate.

Sia gli studenti che i cittadini disponibili ad accoglierli possono candidarsi sull’apposita sezione presente sul sito https://famiglieaccoglienti.comune.ra.it/. In seguito all’iscrizione, le persone verranno contattate dall’Associazione Refugees Welcome, che coordina l’Albo, per un colloquio conoscitivo ed una breve formazione.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Economia

“Sulla Buona Strada”, la guida alle eccellenze turistiche ed enogastronomiche

Edita da "La Strada del Sangiovese", è in distribuzione gratuita e disponibile online ...

“Sulla Buona Strada”, la guida alle eccellenze turistiche ed enogastronomiche

Edita da "La Strada del Sangiovese", è in distribuzione gratuita e disponibile online ...

Confindustria. Congiuntura semestrale, dati positivi: export +2,6%, lavoro +2,3%

Per metà del campione difficoltà di reperimento del personale, previsioni di stazionarietà ...

Confindustria. Congiuntura semestrale, dati positivi: export +2,6%, lavoro +2,3%

Per metà del campione difficoltà di reperimento del personale, previsioni di stazionarietà ...

Start Romagna, bilancio 2023 positivo. Oltre 50 milioni i passeggeri

Il piano investimenti bus per il periodo 2024-2027 prevede l’acquisto di 195 bus, ...

Start Romagna, bilancio 2023 positivo. Oltre 50 milioni i passeggeri

Il piano investimenti bus per il periodo 2024-2027 prevede l’acquisto di 195 bus, ...

RAVENNA FESTIVAL