Mogol ospite del nuovo Polo delle Arti | la CRONACA di RAVENNA

Mogol ospite del nuovo Polo delle Arti

Interverrà come testimonial dell’anno accademico 2021/2022

19 gennaio 2022 - Mogol ospite domani (mercoledì ore 15,30) dell'Istituto Musicale Verdi e dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna  nella nuova sede condivisa del Polo delle Arti di piazza Kennedy 7. Lo storico paroliere, discografico e scrittore italiano, il cui nome è inscindibilmente legato a quello di Lucio Battisti,  ha dato alla musica leggera italiana un contributo di ampio respiro, fin dai primissimi anni Sessanta. Le istituzioni dell’alta formazione artistica e musicale incontrano dunque un protagonista della canzone italiana, nel segno della valorizzazione dell’arte, della musica e della poesia.

È grazie all’invito del Prefetto che un ospite di assoluto rilievo come Mogol, vero protagonista della storia musicale italiana, sarà a Ravenna, a testimonianza di quanto l’alta formazione artistica e musicale ricopra un ruolo fondamentale nella crescita culturale.
Mogol sarà accolto, oltre che dal prefetto Enrico Caterino, dal sindaco Michele de Pascale e dall’assessore alla Cultura Fabio Sbaraglia.

Si esibiranno per l’occasione, in un breve concerto cameristico per voce e pianoforte, Sveva Pia Laterza e Domenico Bevilacqua, allievi del Verdi. Inoltre verrà donata a Mogol un’opera a mosaico realizzata da Yuyu Zhao, allieva dell’Accademia di Belle Arti.

L’occasione pone l’accento sull’innegabile universalità dei linguaggi dell’arte che si intersecano, ricercando affinità tra mondi spesso diversi, parlando di arte totale.
Il rapporto tra Accademia e Istituto Verdi si è intensificato nei tempi recenti, grazie anche alla nuova sede condivisa, luogo culturalmente versatile ad ospitare eventi e manifestazioni. Questa iniziativa ne è testimonianza.

La presenza di Mogol, come testimonial dell’anno accademico 2021/2022, conferma Il rinnovamento delle scelte dell’offerta formativa dell’Istituto Verdi indirizzate al contemporaneo e in particolare al teatro musicale e per l’Accademia di Belle Arti un percorso unico in Italia che vede al centro lo studio del linguaggio del mosaico, partendo dall’antico per sviluppare nuovi percorsi espressivi legati all’arte contemporanea.

L’evento è aperto al pubblico fino a esaurimento posti; per accedere occorrono il green pass rafforzato e la mascherina ffp2.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cultura

In mostra la storia del Capanno Garibaldi

Presso il Private Banking di piazza del Popolo esposte le foto di Gabriele Fusco ...

In mostra la storia del Capanno Garibaldi

Presso il Private Banking di piazza del Popolo esposte le foto di Gabriele Fusco ...

Appunti, articoli, documenti. Le carte di Ennio Dirani alla Biblioteca Oriani

Spaziano da Alfredo Oriani a Olindo Guerrini, da Andrea Costa a Nullo Baldini, dalla ...

Appunti, articoli, documenti. Le carte di Ennio Dirani alla Biblioteca Oriani

Spaziano da Alfredo Oriani a Olindo Guerrini, da Andrea Costa a Nullo Baldini, dalla ...

47° Festival dei Burattini e delle Figure “Arrivano dal Mare!”

Dal 20 al 22 maggio mostre, spettacoli e concerti per bambini e adulti

47° Festival dei Burattini e delle Figure “Arrivano dal Mare!”

Dal 20 al 22 maggio mostre, spettacoli e concerti per bambini e adulti

CNA parti

Un libro per te

Emily Dickinson e i suoi giardini

Il libro racconta una delle figure letterarie americane più celebri attraverso la ...

Sopra le righe

Il varo del Moro di Venezia l'11 marzo 1990. «Cominciamo con la sfida»

Con quella barca Raul Gardini il 30 aprile 1992 vinse la Louis Vuitton Cup, esposta ...

A settembre uscirà l’atteso film “Dante” di Pupi Avati. Anteprima a Roma. Intervista al regista

«Ho voluto far diventare Dante un essere umano, in carne e ossa, come uno di noi». ...

Paolo Guerra (Assoraro): «Perché la Regione ha inserito Ferrara nella destinazione Romagna?»

«Sempre più turisti italiani e stranieri sono convinti che soggiornando nei lidi ...

Cristina Mazzavillani Muti: «Abbiamo portato in salvo dei guerrieri della sofferenza»

Arrivati in piazza Kennedy i 59 artisti, coristi e ballerini, del teatro di Kiev. ...

Mirabilandia apre all'insegna della solidarietà, ospiti 1500 profughi ucraini

Capo: "Siamo molto fiduciosi per questa nuova stagione all’insegna di un compleanno ...

Dante e Martinelli tra Mulino Lovatelli e intellettuali ravennati

Presentato il film 'Fedeli d'Amore', da domani a CinemaCity

A Marina di Ravenna esordio di Ondina, il bagno che unisce natura e mare

Mascia Ferri e Cristiano Ricciardella hanno inaugurato questa mattina il rinnovato ...

Patuelli: «Il recupero di Porta Teguriense valorizza un elemento di storia fondamentale»

Il suo nome deriva da quello di un corso d'acqua che da Godo di Russi scorreva verso ...