Cigno abbattuto da bracconieri nel Bardello | la CRONACA di RAVENNA

Cigno abbattuto da bracconieri nel Bardello

E' accaduto domenica all'alba, indaga la Polizia provinciale

27 gennaio 2021 - La Polizia Provinciale è intervenuta domenica a Casal Borsetti in seguito alla segnalazione di un cacciatore che denunciava l’abbattimento - da parte di persone al momento ancora da identificare - di un esemplare di cigno reale, specie particolarmente protetta dalla legislazione nazionale.

La pattuglia intervenuta nel prato allagato del Bardello, ha constatato l’abbattimento illegale e ha proceduto al sequestro dell’animale: un esemplare adulto di cigno reale, la cui silouette e apertura alare lo rende difficilmente confondibile con altre specie, a conferma della dolosità dell’atto posto in essere dai bracconieri.

Le indagini per l’individuazione dei responsabili dell’atto di bracconaggio sono attualmente in corso da parte della Polizia Provinciale. Alle prime luci dell'alba la zona del Bardello è una delle più frequentate dai cacciatori, i bracconieri potrebbero essersi mischiatio a chi pratica l'attività venatoria legalmente.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Cede il manto stradale, terminal bloccati

È avvenuto questa mattina al porto San Vitale all'altezza del sottopassaggio che ...

Cede il manto stradale, terminal bloccati

È avvenuto questa mattina al porto San Vitale all'altezza del sottopassaggio che ...

Sant'Apollinare, i fuochi illuminano la costa

Lunedì 22 da Marina Romea a Lido di Classe

Sant'Apollinare, i fuochi illuminano la costa

Lunedì 22 da Marina Romea a Lido di Classe

Medicina riproduttiva, gli ospedali di Forlì e Lugo sui Rai 1

Il servizio andrà in onda giovedì 25 luglio nel programma "Noos" di Alberto Ange ...

Medicina riproduttiva, gli ospedali di Forlì e Lugo sui Rai 1

Il servizio andrà in onda giovedì 25 luglio nel programma "Noos" di Alberto Ange ...

Biscotti Saltari