In piazza contro lo spegnimento della pubblica illuminazione | la CRONACA di RAVENNA

In piazza contro lo spegnimento della pubblica illuminazione

«Meglio disattivare un lampione su due. Ora c'è troppo buio, rischi per la velocità delle auto e per i furti»

02 dicembre 2022 - Si è svolta in serata la manifestazione di protesta contro lo spegnimento dell'illuminazione pubblica nel cuore della notte. Il provvedimento è stato adottato dall'amministrazione comunale nel tentativo di contrastare il caro energia.

Due i cortei: il primo è partito dalla stazione, il secondo da via Mazzini. I due gruppi si sono ritrovati in piazza XX Settembre. L'iniziativa è stata promossa da Viva Ravenna, presenti numerosi esponenti dell'opposizione.
Sono stati messi in risalto i problemi connessi a questa scelta: aumento dei furti, insicurezza generale, paura per incidenti stradali.

Gli oppositori a questa scelta chiedono almeno lo spegnimento di un lampione su due, non il buio completo.


© copyright la Cronaca di Ravenna

Articoli Correlati

Una "marcia per la luce", con una torcia contro il buio dei lampioni spenti nella notte

Una "marcia per la luce", con una torcia contro il buio dei lampioni spenti nella notte

La organizzano venerdì 2 dicembre i gruppi consiliari di opposizione. La Pigna chiede ...

"Viva Ravenna" da oggi, giovedì, raccoglie firme per una petizione contro lo spegnimento notturno dei lampioni

"Viva Ravenna" da oggi, giovedì, raccoglie firme per una petizione contro lo spegnimento notturno dei lampioni

"La marcia per la luce" di venerdì 2 dicembre parte alle 19 in contemporanea da Porta ...

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Rapinato "Tuttoforno" in via di Roma

Un uomo è entrato nel negozio armato di un coltello e si è fatto consegnare i soldi ...

Rapinato "Tuttoforno" in via di Roma

Un uomo è entrato nel negozio armato di un coltello e si è fatto consegnare i soldi ...

Proiettili di mortaio a Casalborsetti. È in corso la bonifica

Nei pressi del camping Adria. Chiuso al traffico un tratto di via Spallazzi. L'intervento ...

Proiettili di mortaio a Casalborsetti. È in corso la bonifica

Nei pressi del camping Adria. Chiuso al traffico un tratto di via Spallazzi. L'intervento ...

Muore durante il kite surf nelle acque di Marina Romea

È accaduto nella tarda mattinata, probabilmente per un malore

Muore durante il kite surf nelle acque di Marina Romea

È accaduto nella tarda mattinata, probabilmente per un malore

CNA parti

Un libro per te

Martinelli, «che cosa significa lavorare nel coro?»

Nel suo ultimo libro spiega che va educato con la poesia, il canto e il moviment ...

Sopra le righe

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...

Prospettiva Dante/ Il festival dedicato al Poeta con Giannini, Patty Pravo e Linus

Dal 13 al 17 settembre dodicesima edizione dell'evento promosso dalla Fondazione ...