Successo della 'partita del cuore'. Raccolti 5.500 euro | la CRONACA di RAVENNA

Successo della 'partita del cuore'. Raccolti 5.500 euro

Il Ravenna Calcio li consegna all'associazione Agebo che dà sostegno ai bambini ricoverati in pediatria dell'ospedale Santa Maria delle Croci e alle loro famiglie

17 maggio 2024 - Il Ravenna Football Club consegna i fondi raccolti durante l'evento benefico "La Partita del Cuore", svoltosi il 29 aprile. Grazie alla partecipazione calorosa e al sostegno generoso dei tifosi, dello staff, degli sponsor, e di tutti gli sportivi ravennati sono stati raccolti 5.500 euro. Un importante traguardo raggiunto grazie alla presenza di oltre mille persone allo stadio Benelli nell’emozionante serata del 29 aprile.

Martedì mattina, in una cerimonia ufficiale presso il reparto di pediatria dell'ospedale S. Maria delle Croci di Ravenna, il direttore generale, Claudia Zignani, ha consegnato l'assegno alla presidente dell'associazione Agebo. La cerimonia si è svolta alla presenza del primario del reparto di pediatria dell’ospedale S.Maria delle Croci, Dott. Marchetti, dell'assessore allo Sport del Comune di Ravenna Costantini e dei referenti degli sponsor che hanno attivamente contribuito alla realizzazione dell’evento, confermando ancora una volta l'importanza della solidarietà e del supporto di tutta la comunità a iniziative di questo tipo.

"Siamo immensamente orgogliosi - ha detto Zignani - di poter consegnare questi fondi all'associazione Agebo. 'La Partita del Cuore' è stato un evento straordinario che ha dimostrato quanto sia forte la nostra comunità coinvolgendo tifosi, sportivi e sponsor di alto livello e riuscendo a portare oltre mille persone sugli spalti del Benelli di lunedì sera. Questo contributo aiuterà Agebo a continuare il suo prezioso lavoro di assistenza ai bambini e alle loro famiglie".

Stefania Fongoli, presidente di Agebo: “Questa importante donazione andrà a sostenere le attività che proponiamo da anni nella Pediatria dell’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna: piccoli laboratori creativi, musicoterapia e Pet-Therapy. Queste attività insieme alla presenza quotidiana  delle volontarie vanno ad "alleggerire" i momenti di difficoltà che un ricovero comporta”.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

Biscotti Saltari

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...