LA DOMENICA SPORTIVA/ Ravenna sconfitto a Corticella punito dalla rete di Lahrib | la CRONACA di RAVENNA

LA DOMENICA SPORTIVA/ Ravenna sconfitto a Corticella punito dalla rete di Lahrib

Il gol a inizio ripresa condanna Guidone e compagni

12 marzo 2023 - Brusco stop per il Ravenna che cade a Corticella punito dalla rete di Lahrib. I giallorossi dopo un buon primo tempo dove hanno sfiorato in un paio di occasioni la rete, calano nella ripresa, i padroni di casa hanno sfruttato una grande intensità nel pressing riuscendo a capitalizzare al massimo le occasioni create.

Per la gara del Biavati, Gadda sceglie Magnanini terzino e Tabanelli a centrocampo cercando di alzare il tasso tecnico della squadra, mossa che nella prima fase nonostante il terreno molto irregolare da i suoi frutti ed il Ravenna, pur non trovando particolare pericolosità mantiene il pallino del gioco. Al 20’ la prima occasione dell'incontro, cross dalla destra di Grazioli, arriva sul secondo palo Tabanelli a incornare di testa, ma la palla esce di poco.

Ravenna che al 26’ troverebbe il vantaggio, scatto di Grazioli che trova il tap-in vincente di Guidone ma l’arbitro annulla per la posizione iniziale dell’esterno giallorosso. Con il passare dei minuti i giallorossi si fanno più presenti nella tre quarti avversaria, al 39’ la migliore occasione della prima frazione, slalom di Abbey che conclude e trova la respinta del difensore, sulla ribattuta arriva Marangon a colpo sicuro ma Bruzzi con un guizzo smanaccia in corner.
Sul corner battuto da Capece la palla arriva a Guidone all’interno dell’area piccola, il capitano giallorosso conclude centrale da due passi e grazia il Corticella. Il primo tempo si conclude con un’altra conclusione di Marangon facile preda del portiere biancoazzurro.

Nella ripresa il Corticella alza i giri del motore e parte con un altro piglio, al 2’ incursione in area di Marchetti ben chiuso da Boccardi. La risposta del Ravenna al 12’ con il contropiede che porta Marangon a tu per tu con Bruzzi ma l’assist di testa per Guidone è troppo corto. Il Corticella al 14’ passa, il pressing offensivo porta i suoi frutti e Lahrib conquista palla al limite dell’area, resiste ad un contrasto e conclude di sinistro sul primo palo trovando la rete.

Episodio da rivedere al 26’ il neo entrato Leonardi salta con il braccio molto alto e abbatte Boccardi ma guadagna solo un ammonizione. Lo sfortunato centrale giallorosso è costretto ad abbandonare il campo visibilmente sanguinante e con giramenti di testa. Gadda per cercare di cambiare l’inerzia da spazio a tutto il suo potenziale offensivo, al 32’ cross pericoloso di Marangon, Bruzzi devia non benissimo e la palla attraversa pericolosamente lo specchio.

Il Ravenna preme, ma la difesa del Corticella è solida, ci prova D’Orsi con una punizione laterale a trovare l’incornata vincente di Tafa che, sottomisura, alza troppo la mira. Al 40’ della ripresa nuova azione da VAR, Guidone scatta sul filo del fuorigioco ed insacca, ma anche in questo caso la bandierina alzata gli nega la gioia del gol.

Con il Ravenna proiettato in avanti alla ricerca del pareggio il Corticella in contropiede ha l’occasione per chiuderla, ma Venturini fa buona guardia sul diagonale di Oubakent.

Ravenna che esce dal Biavati con zero punti, una sconfitta amara che non costa posizioni in classifica ma che avvicina le inseguitrici, la strada che porta ai playoff è ancora lunga e ricca di ostacoli, ma gli uomini di Gadda avranno la chance di rimettersi in moto già domenica quando riceveranno il Sant’Angelo al Benelli.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...