Sotto sequestro un'altra nave mercantile | la CRONACA di RAVENNA

Sotto sequestro un'altra nave mercantile

Riscontrate dalla Capitaneria di porto ben 31 dificienze di cui 10 talmente gravi da giustificare il mediocre standard di sicurezza

01 aprile 2022 - Continua l’attività ispettiva del nucleo di Port State Control della Capitaneria di porto di Ravenna che, nella serata mercoledì 30 marzo, ha concluso una lunga ispezione approfondita a bordo di una nave mercantile di bandiera Antigua & Barbuda, procedendo al fermo amministrativo a seguito di gravi deficienze in materia di sicurezza della navigazione.

Dai controlli effettuati a bordo sono state appurate gravi irregolarità in diversi settori quali, ad esempio, la formazione dell’equipaggio, l’integrità strutturale e dotazioni antincendio dell’unità ed è stato rilevato un elevato rischio di shock elettrico per il personale marittimo imbarcato, in quanto sono risultate mancanti le misure di protezione preventive atte ad evitare tale tipologia di pericolo.

Nel corso dell’ispezione, durata più di 12 ore, il personale specializzato della Capitaneria di Porto ravennate ha riscontrato ben 31 deficienze, di cui 10 talmente gravi da giustificare il mediocre standard di sicurezza della nave, ben al di sotto dei livelli previsti dalla normativa internazionale in materia di sicurezza della navigazione ed a determinarne, quindi, il fermo amministrativo.

Dall’inizio de 2022 ad oggi, delle 37 navi assoggettate ad ispezione PSC sono già 5 quelle sottoposte a fermo amministrativo da parte del personale Port State Control della Capitaneria di porto di Ravenna, un numero che evidenzia quanto importante sia l’attività di controllo attivata.

La nave, attualmente ormeggiata presso la banchina “Piomboni C” rimarrà nel porto di Ravenna fino a quanto non saranno eliminate tutte le irregolarità e quindi, potrà riprendere la navigazione in condizioni di sicurezza.
L’attività di controllo in materia di Port State Control è effettuata in aderenza a convenzioni internazionali e direttive comunitarie sulla salvaguardia della vita umana in mare e della tutela ambientale, volta ad assicurare che la navigazione marittima delle unità da traffico sia effettuata nel rispetto degli standard sviluppati a garanzia della tutela dell’ambiente marino, dei lavoratori marittimi e della sicurezza della navigazione e della salvaguardia della vita umana in mare.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

CNA parti

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...