Avanti con i led per risparmiare energia | la CRONACA di RAVENNA

Avanti con i led per risparmiare energia

La strategia dell'assessora Del Conte per contenere il caro-bolletta

31 marzo 2022 - Una decisione che era nell’aria a seguito dell’aumento spropositato del costo delle materie prime e, quindi, delle bollette di luce e gas. Anche il Comune di Ravenna sta valutando azioni per ridurre i consumi energetici e, da aprile, partirà una rimodulazione e lieve riduzione (meno 2,6%) delle ore di funzionamento degli impianti di illuminazione pubblica. Quest’ultimo, d’altra parte, è uno dei settori maggiormente coinvolti.

«Intendiamo mettere in campo – afferma l’assessora comunale ai Lavori pubblici Federica Del Conte – diverse azioni, finalizzate da un lato ad ottimizzare i costi e dall’altro a rendere servizi migliori. Ad esempio stiamo valutando la possibilità di sostituire i punti luce che ancora sono alimentati attraverso sistemi più tradizionali ed energivori con nuovi punti a led. Naturalmente un intervento come questo comporterebbe un investimento significativo, che però sarebbe compensato dai risparmi energetici che ne deriverebbero, e quindi occorrerà una attenta riflessione sul bilanciamento più opportuno tra costi e benefici».

Proprio in questi giorni, la giunta comunale ha deliberato una lieve rimodulazione e riduzione delle ore di funzionamento degli impianti di illuminazione pubblica - non si arriva al 2,6 per cento in meno delle ore totali di funzionamento - salvaguardando la soglia stabilita dalla Regione Emilia Romagna per un livello di illuminazione che garantisca standard adeguati di servizio e sicurezza. L’attivazione di questa riprofilazione degli orari di accensione e spegnimento degli impianti di illuminazione pubblica partirà a metà aprile e per ora è prevista fino alla fine dell’anno, per consentire al Comune di valutare il risparmio economico relativo ai costi dei consumi energetici sulla base delle modifiche tariffarie legate al prezzo dell’energia.

Il monte ore passerà dalle attuali 4.106 a 4.000 ore annue. Per minimizzare al massimo i possibili effetti di tale riduzione verranno stabiliti differenti slittamenti degli orari di accensione e spegnimento, così da sfruttare maggiormente i periodi di luce giornaliera nel periodo estivo (slittamenti più lunghi) rispetto al periodo autunnale e primaverile (slittamenti più corti).
Ma non finirà qui. «Sono in corso verifiche settore per settore – sottolinea l’assessora Del Conte –, per capire come favorire i risparmio energetico. La questione infatti riguarda trasversalmente tutto l’ente, per cui sono necessarie riflessioni approfondite, con l’obiettivo di coniugare risparmio ed efficienza».


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Niente lottizzazione per l'area delle Bassette Nord

Ancisi: “L’effetto più immediato e drammatico è la mancata attuazione, a carico della ...

Niente lottizzazione per l'area delle Bassette Nord

Ancisi: “L’effetto più immediato e drammatico è la mancata attuazione, a carico della ...

Cambiano alcune deleghe degli assessori

Grandi Infrastrutture a Del Conte, Patrimonio a Gallonetto, Diritti degli Animali ...

Cambiano alcune deleghe degli assessori

Grandi Infrastrutture a Del Conte, Patrimonio a Gallonetto, Diritti degli Animali ...

Una sala Pd intitolata a Luigi Mattioli

Un anno fa la scomparsa del primo vicesindaco comunista di Ravenna

Una sala Pd intitolata a Luigi Mattioli

Un anno fa la scomparsa del primo vicesindaco comunista di Ravenna

CNA parti

Un libro per te

L’isola nuova. Trent’anni di scritture di Sicilia

Un’antologia d’autore della recente narrativa siciliana. Più di cinquanta voci, scelte ...

Sopra le righe

Ripartenza e nuova casa a Ravenna per i giovani musicisti europei dell'Eubo INTERVISTA

Lunedì 28 al Teatro Alighieri il primo concerto della European Union Baroque Orchestra ...

Yuri Ferrigno, primo argento italiano ai Mondiali di badminton INTERVISTA

Ora sogna le Paraolimpiadi di Parigi 2024

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Il Film “La Mossa Giusta” sulla donazione di sangue di Advs, al Ravenna Nitghtmare Film Fest

L’appuntamento è lunedì 14 novembre alle ore 17 presso il Palazzo del Cinema e dei ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

Concerto a oltranza per ricordare Roberto Masotti. Silvia Lelli: «Abbiamo evocato la musica nelle nostre fotografie». INTERVISTA

Domenica 20 novembre, dalle 18 al Teatro Alighieri di Ravenna, sei ore di musiche. ...

Con l'Halloween più grande d'Italia, Mirabilandia macina record. INTERVISTA

Il clou nel lungo week end che va dal 29 ottobre al 2 novembre. Intervista a Sabrina ...

Gli Ormeggiatori celebrano i 30 anni della costituzione in cooperativa. INTERVISTA

Venerdì 14 ottobre convegno nazionale alla Camera di commercio promosso dal gruppo ...