Il coro Libere Note e Ambrogio Sparagna insieme per i piccoli artisti che hanno descritto i tempi del lockdown | la CRONACA di RAVENNA

Il coro Libere Note e Ambrogio Sparagna insieme per i piccoli artisti che hanno descritto i tempi del lockdown

Iniziativa dell'Unicef e dell'associazione Dis-ORDINE

20 novembre 2021 - I chiostri della Biblioteca Oriani hanno ospitato la ricorrenza della 32° edizione della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia.
È stata l'occasione per inaugurare la mostra "L'arte dei bambini ai tempi della pandemia" promossa da Unicef e Associazione Dis-ORDINE.
Una raccolta dei disegni di ragazzi e ragazze delle scuole primarie e secondarie di primo grado sul loro vissuto ai tempi della pandemia da coronavirus e del lockdown.
I temi ricorrenti: la casa, gli amici e la famiglia, il gioco negato, la scuola a distanza narrano la loro quotidianità e i loro sentimenti di fronte a un nemico impercettibite e temuto. Piccole opere che rappresentano la nuova obbligata quotidianità o al contrario il desiderio e il diritto della normalità infantile e adolescenziale fatta di incontri, scuola, amici, gioco, speranza.


L'assessore Livia Molducci ha ricordato che «i nostri piccoli artisti ci hanno ritrasmesso le emozioni del periodo del lockdown, ma soprattutto ci fanno comprendere come sia fondamentale conoscere i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza per aiutarli a crescere».

Per Unicef è intervenuta Mirella Borghi, per l'Associazione Dis-ORDINE Marcello Landi.
Ha concluso la mattinata il coro Libere Note diretto da Catia Gori, con l'eccezionale accompagnamento della fisarmonica del maestro Ambrogio Sparagna.

La mostra, con ingresso da piazza San Francesco, rimarrà aperta fino al 25 novembre con i seguenti orari: dal lunedì al sabato ore 10/12; nel pomeriggio ore 16/18 (escluso il martedì).



© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cultura

'Cuore': a Faenza un murale dell'artista Igor Scalisi Palminteri

Con la sua realizzazione è stato inaugurato il Festival di Street Art 'Impronte di ...

'Cuore': a Faenza un murale dell'artista Igor Scalisi Palminteri

Con la sua realizzazione è stato inaugurato il Festival di Street Art 'Impronte di ...

Libro Aperto, in uscita il nuovo numero

La rivista esclusivamente culturale è diretta da Antonio Patuelli

Libro Aperto, in uscita il nuovo numero

La rivista esclusivamente culturale è diretta da Antonio Patuelli

La squadra delle Tavelli ha partecipato alla Coppa Kangourou

La scuola media dell’Istituto, unica del ravennate, ha partecipato alle finali nazionali ...

La squadra delle Tavelli ha partecipato alla Coppa Kangourou

La scuola media dell’Istituto, unica del ravennate, ha partecipato alle finali nazionali ...

Biscotti Saltari

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...