Itis Baldini, con il diploma arriva l'assunzione da E-Distribuzione

Un percorso formativo di 24 mesi sfociato in una concreta possibilità di lavoro

03 luglio 2020 - Per 24 mesi hanno studiato tra i banchi di scuola alternando un giorno a settimana in azienda con presenza e formazione a tempo pieno nel periodo estivo e, da oggi 3 luglio, con il diploma di maturità in tasca conseguito a pieni voti, entrano ufficialmente nel mondo del lavoro con un contratto di apprendistato professionalizzante a tempo determinato firmato con E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel gestore della rete elettrica di media e bassa tensione.

I neoassunti nell’azienda elettrica sono 13 ragazzi e una ragazza dell’ITIS Nullo Baldini di Ravenna che, grazie al Programma di apprendistato scuola lavoro e al conseguimento di ottimi risultati scolastici, sono da oggi operai a tutti gli effetti impiegati nella Zona di Forlì-Ravenna-Rimini di E-Distribuzione con il compito di garantire la continuità del servizio elettrico nelle città romagnole.

Il percorso formativo dei 14 studenti intrapreso con E-Distribuzione è iniziato nel 2018. Durante l’anno scolastico gli apprendisti hanno trascorso un giorno a settimana in azienda, svolgendo un programma incentrato prevalentemente sul laboratorio e sulle competenze specifiche richieste. Durante il periodo estivo gli apprendisti hanno lavorato in azienda a tempo pieno per sperimentarsi direttamente sul lavoro con il Training on the job affiancando le squadre operative e applicando concretamente le nozioni apprese durante l’anno, nel rispetto delle competenze acquisite in materia di sicurezza. Con la conclusione del percorso scolastico e il conseguimento del diploma di maturità, tenuto conto della valutazione di merito del percorso effettuato nei 24 mesi, i 14 neo assunti iniziano da oggi la seconda fase di apprendistato professionalizzante di un anno con la concreta prospettiva di una assunzione a tempo indeterminato.

“Questa è per l’Emilia Romagna la seconda esperienza di percorso di Alternanza Scuola Lavoro, che si conferma essere un efficace strumento di integrazione tra formazione scolastica e azienda" ha dichiarato Barbara Rossetti, responsabile del personale E-Distribuzione Emilia Romagna, Toscana ed Umbria.

"Quest’anno abbiamo sperimentato un nuovo percorso formativo 4.0, innovativo sia nelle modalità, associando alla classica formazione d’aula ed al training on the job anche la formazione tramite realtà virtuale, che nei contenuti, per lo sviluppo di nuove competenze, sempre più strategiche nell’attuale mondo del lavoro, come le capacità digitali. Vincente, a tal fine, anche la continua interazione tra l’azienda e l’Istituto Nullo Baldini di Ravenna. I 14 ragazzi, in affiancamento ai colleghi più esperti, parteciperanno, nei prossimi 14 mesi, ad un piano formativo, che consentirà loro di operare in autonomia sulla rete elettrica del Paese”.

La prima sperimentazione dell’apprendistato scuola lavoro nel Gruppo Enel è partita nel 2014 e da allora l’azienda ha assunto 326 giovani ragazzi credendo fortemente nel progetto finalizzato a creare un circolo virtuoso tra mondo della scuola e l’ impresa, favorendo l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. L’esperienza consente di ottimizzare la gestione del turn over nelle posizioni tecnico-operative aziendali, anticipando l’ingresso degli apprendisti in azienda già durante lo svolgimento del percorso scolastico e condividendo con la scuola contenuti teorici più allineati all’innovazione tecnologica e alle esigenze industriali e un’esperienza di training on the job finalizzata a completare la formazione individuale.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Allerta meteo per temporali e vento fino a domani

Emessa dall’ Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna.

Allerta meteo per temporali e vento fino a domani

Emessa dall’ Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna.

Bac colpisce ancora: con il suo fiuto scopre 250 grammi di droga

Operazione della Guardia di Finanza, arrestato nigeriano

Bac colpisce ancora: con il suo fiuto scopre 250 grammi di droga

Operazione della Guardia di Finanza, arrestato nigeriano

Dentix: "Ottenuta la sospensione dei pagamenti rateali già da agosto"

UgCons Romagna sta trattando per definire le rate con gli esatti importi da restituire ...

Dentix: "Ottenuta la sospensione dei pagamenti rateali già da agosto"

UgCons Romagna sta trattando per definire le rate con gli esatti importi da restituire ...

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

Ravenna Festival, con Polunin un anno nel nome di Dante

Intervista a Franco Masotti sulla Trilogia d’autunno, il programma della prossima ...

Emilio Rambelli e la Darsena: "La parola d'ordine è ristrutturare"

L'architetto di Nuovostudio che ha progettato il Darsenale è impegnato in un nuovo ...

Aung San Suu Kyi. Un’eroina nel cuore della contraddizione

Intervista al regista Marco Martinelli sul film del Teatro delle Albe dedicato alla ...

DNA, il rock progressivo racconta la scienza

Per il Ravenna Festival al Pavaglione di Lugo lo spettacolo dei Deproducers con il ...

"Senza esagerare non si fa mai niente di importante"

Riccardo Muti e Arrigo Sacchi insieme al Teatro Alighieri. “Si suona e si gioca con ...

Il teatro è un’arte che si fa insieme

Intervista ad Alessandro Argnani e Marcella Nonni, direttori di Ravenna Teatro che ...

"Siamo all'anno zero, anche delle scienze in cucina"

A Franco Chiarini (da Ravenna), il premio Marietta di Casa Artusi

Intervista a Giovanni Sollima. Sedici violoncelli e tanto amore dal palcoscenico

Per due serate sarà alla Rocca Brancaleone con il Cello Ensemble, Enrico Melozzi ...