Ravenna già in palla resiste all'Atalanta

Buona prestazione dei giallorossi che soccombono 3-1

19 settembre 2020 - Il Ravenna di Magi resiste all’Atalanta ed esce da Zingonia regalando buone indicazioni sulla fase difensiva, in contropiede il gol giallorosso che porta la firma di Zanoni, giocatore in prestito proprio dalla Dea.

Atalanta che come ampiamente prevedibile parte forte, al 7’ prima occasione con Zapata che allarga per Ruggeri ma il filtrante non trova compagni a deviare in rete.

Al 19’ bella girata di Zapata che si coordina sul cross di Bellanova ma Tonti chiude in angolo. Ravenna che difende compatto sulla spinta costante nerazzurra, al 35’ è Diallo che ci prova dal limite, ma il suo mancino esce di poco. Un minuto dopo l’occasione più nitida della prima frazione è di marca giallorossa, Papa trova Ferretti dietro la linea di difesa, il sinistro al volo del 7 giallorosso è alto sopra la traversa. Allo scadere il vantaggio dell’Atalanta che infrange lo 0 a 0 con Colley che ribadisce in rete una girata di Pasalic respinta dalla difesa.

Nessun cambio all’intervallo e prima occasione della ripresa sull’asse Zapata-Diallo, con il giovane trequartista che arriva due volte al tiro ma Tonti fa buona guardia. Al 7’ il raddoppio con Pasalic che riceve palla al limite dell’area e conclude alla sinistra di Tonti. Al 65’ il Ravenna accorcia le distanze, contropiede gestito da Sereni, Zanoni a rimorchio si inserisce e supera Carnesecchi.


Torna a spingere l’Atalanta con Bellanova che scende sulla fascia e conclude di destro, attento Tonti alla deviazione. Il tris dei padroni di casa arriva su rigore che Zapata trasforma spiazzando il portiere. Negli ultimi minuti c’è spazio per qualche cambio e per Raspa che con un paio di belle parate blinda il risultato su un 3-1 che da fiducia al Ravenna.


Da domani si riparte a lavorare a testa bassa per la gara del 27 contro il Sudtirol quando i punti cominceranno a contare.

IL TABELLINO
ATALANTA – RAVENNA FC 3-1
Reti: 45’ Colley, 53’ Pasalic, 72’ Zapata Rig., (A), 65’ Zanoni (R)

Atalanta: Carnesecchi, Palomino, Romero, Djimsiti, Da Riva, Bellanova, Ruggeri, Diallo, Pasalic, Colley, Zapata.
Allenatore: Gasperini

Ravenna FC: Tonti (75’ Raspa), Shiba (72’ Cesprini), Zanoni, Fiorani, Alari, Jidayi (53’ Caidi), Ferretti (75’ Stellacci), Franchini, Mokulu (11’ Meli) Papa (65’ Marra), Marozzi (53’ Sereni)
A disposizione: Mancini, Salvatori

Allenatore: Magi


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Olimpia Teodora al PalaCosta contro Montecchio

Scontro tra le formazioni più giovani del campionato

Olimpia Teodora al PalaCosta contro Montecchio

Scontro tra le formazioni più giovani del campionato

Ravenna a Salò a caccia di punti

Trasferta in riva al Garda per i giallorossi che vogliono iniziare a muovere la classifica ...

Ravenna a Salò a caccia di punti

Trasferta in riva al Garda per i giallorossi che vogliono iniziare a muovere la classifica ...

Tiro a segno, open day sul Target Sprint

Una nuova discioplina che vede i ravennati tra i campioni

Tiro a segno, open day sul Target Sprint

Una nuova discioplina che vede i ravennati tra i campioni

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

La donne valorose di Serena Dandini

Le vite di trentaquattro donne, intraprendenti, controcorrente, spesso perseguitate, ...

Sopra le righe

La Trilogia d’Autunno, Dante e l’amore caparbio della città

È stata presentata oggi al Teatro Alighieri la nuova produzione “Faust rapsodia. ...

Pablo Neruda, un delitto di Pinochet?

Intervista a Roberto Ippolito, che oggi alla Classense parlerà del libro d’inchiesta ...

L'avvio di un grande progetto con il Corso di laurea in Medicina. A Ravenna studenti preparati

Chi ha superato il test è nella prima metà della graduatoria nazionale, dove Ravenna, ...

Si mangia ogni giorno (non per tutti) e qualcuno meglio degli altri

Le stelle Michelin in un secolo di storia

Paolo Roversi-Studio Luce. “Alla fine la fotografia è solo una questione d’Amore”

270 scatti raccontano i cinquant'anni di lavoro del grande fotografo di moda. La ...

don Francesco, Pirro e Renzo a passeggio in via Stradone

Guardigli? Si batteva con la parola e con la penna

Dacia Maraini: "La bellezza di questa città? Etica, non estetica". L'INTERVISTA

La scrittrice ha presentato alla Classense il libro 'Trio'

I Chiostri, la Tomba, il Lauro e le Letture: Dante per sempre Sommo nella spiritualità della basilica

Il racconto ‘speciale’ della serata in San Francesco