Alle 17 di oggi riapre il ponte mobile | la CRONACA di RAVENNA

Alle 17 di oggi riapre il ponte mobile

Dopo un mese esatto dalla chiusura per lavori di manutenzione si torna a circolare sull'impianto che unisce le sponde del Candiano in città

08 giugno 2023 - Alle 17 di oggi, giovedì 8 giugno, riapre il ponte mobile. Lo comunica ufficialmente l'Autorità di sistema portuale. Sarà ripristinata la precedente viabilità e di conseguenza dalla mezzanotte di oggi, giovedì 8 giugno, verrà riattivata la zona a traffico limitato di via Di Roma.

La svolta a sinistra da via Carducci a via di Roma non sarà quindi più consentita a tutti ma solo agli aventi titolo a transitare in ZTL. Il varco Sirio tra le due vie sarà pertanto nuovamente attivo con modalità sanzionatoria. Domani, venerdì 9, l’incrocio sarà presidiato dalla Polizia Locale per indirizzare correttamente gli automobilisti.

Nelle vie circostanti sarà ripristinata la cartellonistica di avviso e l’informazione verrà divulgata anche attraverso i pannelli a messaggio variabile.



L'impianto è chiuso dall'8 maggio scorso. In questo mese è stato rifatto integralmente il piano viabile (che, essendo costituito da resine epossidiche speciali, necessitava di una particolare miscelazione ed una particolare modalità di stesa; a seguito della stesa, necessitava poi di un tempo congruo di maturazione, che dipende fortemente dalle condizioni ambientali, che devono essere quelle tipiche di questo periodo, cioè caratterizzate da temperature né troppo alte né troppo basse); è stata inoltre rifatta una parte dell'impianto oleodinamico, che serve per la movimentazione del ponte (tubazioni per olio in pressione, circuito olio, pompe, manicotti ed altre parti meccaniche, etc.) oltre alla manutenzione degli impianti, dei pistoni, degli stralli, ecc. ".

 

In questo periodo la viabilità è stata notevolmente rallentata sia perchè la chiusura del ponte mobile ha comportato una viabilità alternativa complessa da gestire, sia per colpa dell'innanlzamento dei livelli dei canali e dei fiumi che hanno portato alla chiusura di strade e ponti, sia per i lavori in corso sull'Adriatica.

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Biscotti Saltari

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...