Arriva il maltempo con vento forte | la CRONACA di RAVENNA

Arriva il maltempo con vento forte

La Capitaneria di porto: divieto di accesso alle dighe foranee e moli guardiani in caso di condizioni meteo avverse

26 marzo 2023 - Dalla mezzanotte di oggi, domenica 26 marzo, alla mezzanotte di domani, lunedì 27, sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 33, gialla per vento, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna.

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati.

In seguito alla ricezione dell'allerta meteo idrogeologica - idraulica da parte dell’Agenzia Regionale della Protezione Civile, la Capitaneria di porto avverte che potranno verificarsi:

“Nella giornata di lunedì 27 marzo si prevede una ventilazione di burrasca moderata (62-74 km/h) o forte (75-88 km/h) sul settore occidentale, sulla fascia costiera e sul mare. Deboli precipitazioni interesseranno il settore centro-orientale, che potranno essere nevose nella sera attorno a 700/800 m con accumuli al suolo non significativi.”

La Capitaneria di Porto di Ravenna sensibilizza la cittadinanza al rispetto dell’Ordinanza n°07/2020 dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale, che, tra l’altro, prevede in caso di allertamento segnalato dalla competente Agenzia Regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile e da ARPAE nonché, comunque, in presenza di condizioni meteo-marine avverse, il divieto a chiunque (ivi compresi i soggetti autorizzati) di accesso e di transito sulle dighe foranee e sui moli guardiani, nonché l’obbligo a chiunque si trovi già in loco di abbandonare urgentemente le infrastrutture.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Un contributo di 20mila euro all'asilo di San Pancrazio

Li ha donati la Banca di Credito Cooperativo

Un contributo di 20mila euro all'asilo di San Pancrazio

Li ha donati la Banca di Credito Cooperativo

Arrestato l'egiziano sbarcato dalla Life Support. Sarebbe lo scafista

Lo hanno segnalato i migranti soccorsi dalla nave di Emergency

Arrestato l'egiziano sbarcato dalla Life Support. Sarebbe lo scafista

Lo hanno segnalato i migranti soccorsi dalla nave di Emergency

La raccolta differenziata parte anche in centro storico

Dal 16 ottobre. Interessate oltre ottomila utenze divise in due zone: rosa e azz ...

La raccolta differenziata parte anche in centro storico

Dal 16 ottobre. Interessate oltre ottomila utenze divise in due zone: rosa e azz ...

CNA parti

Un libro per te

Martinelli, «che cosa significa lavorare nel coro?»

Nel suo ultimo libro spiega che va educato con la poesia, il canto e il moviment ...

Sopra le righe

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...

Prospettiva Dante/ Il festival dedicato al Poeta con Giannini, Patty Pravo e Linus

Dal 13 al 17 settembre dodicesima edizione dell'evento promosso dalla Fondazione ...

Paul Cayard e Carlo Borlenghi inaugurano la mostra "Il Moro di Venezia / America’s Cup 1992"

Anteprima il 29 agosto. Apertura ufficiale il 5 settembre

"Dante poeta-scrittore". La targa più offensiva, l'ennesima persecuzione

Dis-ORDINE: «In Italia esistono 3793 targhe a lui dedicate. In nessun luogo al mondo ...