Primo open day alla Casa di comunità di San Pietro in Vincoli | la CRONACA di RAVENNA

Primo open day alla Casa di comunità di San Pietro in Vincoli

È stata una giornata dedicata alla prevenzione, alla consulenza sanitaria, sociale e al dialogo

24 marzo 2023 - È stata una giornata dedicata alla prevenzione, alla consulenza sanitaria, sociale e al dialogo per la comunità, quella che si è svolta lo scorso 18 marzo alla Casa di comunità di San Pietro in Vincoli in occasione del primo open day organizzato in collaborazione con Ausl Romagna, le associazioni del terzo settore (A.LI.Ce, Associazione Alzheimer Ravenna, Auser, Caritas San Pietro in Vincoli, progetto “Nati per leggere”) e il Servizio Sociale Associato del distretto di Ravenna.

Ottimi i risultati raggiunti in questo evento che aveva lo scopo di far conoscere i servizi che la Casa di Comunità offre ai cittadini e alle cittadine, effettuare vaccinazioni, campagne di prevenzione e presentare i corsi in partenza.

Ampia partecipazione anche a tutti i momenti di approfondimento e di dibattito costruiti dall’Azienda Sanitaria in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Ravenna e le associazioni.

Oltre a trattare i temi legati alla terza età e alle malattie croniche, si è dato spazio a quelli legati all’adolescenza e alle famiglie con la partecipazione dei professionisti del consultorio, della pediatria di comunità, le letture del progetto “Nati per leggere” della biblioteca Classense e degli educatori dell’Unità di Strada.

Nel corso della giornata “a porte aperte”, a cui hanno partecipato anche 30 ragazze e ragazzi minorenni, sono state effettuate 37 vaccinazioni per l’antitetanica, 106 screening Ictus cerebrale e 4 consulenze ostetriche/ginecologiche. Importanti riscontri anche sull’adesione ai corsi in partenza che a oggi contano 35 persone iscritte alle due date del corso di “disostruzione pediatrica” della pediatria di comunità, 14 persone per il corso di “memory training” e 5 in quello di “gestione dello stress nell’adulto”.

“Ringrazio a nome dell’Amministrazione Comunale – afferma l’assessore alle Politiche sociali Gianandrea Baroncini – l’azienda AUSL Romagna, tutti i professionisti, il Consiglio Territoriale, il personale, le volontarie e i volontari che hanno preso parte a questa importante iniziativa che è stata molto sentita dalla comunità e che ha registrato un’alta partecipazione. L’obiettivo era costruire consapevolezza sui servizi sociali e sanitari, i risultati ottenuti sono importanti. Siamo pronti a replicare questa tipologia di appuntamento in tutte le Case di comunità del territorio, che sono un presidio fondamentale per una sanità sempre più vicina alle esigenze dei cittadini”.

 

 

 

 

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Furto nella notte all'Sda delle Bassette

Ad accorgersene i dipendenti che iniziavano il turno. Ingente il bottino

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Sanità. Sabato 14 giugno, la Giornata mondiale dei donatori di sangue

In Emilia-Romagna aumenta, nei primi cinque mesi 2024, la raccolta di plasma e piastrine, ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

CNA parti

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...