'La bella stagione', Pagliuca racconta la Sampdoria dello scudetto con Vialli e Mancini | la CRONACA di RAVENNA

'La bella stagione', Pagliuca racconta la Sampdoria dello scudetto con Vialli e Mancini

Il film proiettato al Cinema Mariani. "Vederlo ora, dopo la scomparsa di Gianluca, è ancora più emozionante"

18 febbraio 2023 - L’ex portiere della nazionale Gianluca Pagliuca è stato ospite giovedì 16 febbraio della rassegna “Finalmente è giovedì” al cinema Mariani di Ravenna, assieme al regista Marco Ponti e allo scrittore Federico Calabrese che ha curato la biografia “Volare libero”.
Pagliuca ha risposto alle numerosissime domande del pubblico svelando retroscena e ripercorrendo il calcio italiano degli anni Novanta.

Il film “La bella stagione” racconta la vittoria dello scudetto della Sampdoria nel campionato ’90-’91, dando la parola ai protagonisti: Pagliuca, Vialli, Mancini, Toninho Cerezo. La proiezione del film è stata preceduta da un saluto dell’assessore alla Cultura Fabio Sbaraglia
Al giovanissimo pubblico in sala del pomeriggio e al pubblico della proiezione serale, Pagliuca ha raccontato alcuni episodi di una carriera memorabile, dando anche una sua visione del calcio di oggi. Alla domanda su quale sia stata la parata più importante della sua carriera alla Sampdoria, ha risposto senza dubbi: “Eravamo a San Siro e ci stavamo giocando lo scudetto con l’Inter. A un certo punto l’arbitro fischia rigore per l’Inter. Era un momento delicato, se avessero segnato le sorti del campionato sarebbero anche potute cambiare. Sul dischetto andò Lothar Matthäus, che era uno specialista. Mi tuffai e respinsi la palla. Una parata decisiva per quella stagione incredibile”.

Il regista Marco Ponti ha invece ricostruito la nascita del documentario e delle interviste dei protagonisti: “Abbiamo vissuto un’esperienza meravigliosa - dice -, in cui i protagonisti hanno aperto il loro cuore e raccontato emozioni fortissime. Ricordo ancora la determinazione di Gianluca Vialli nel portare a termine il progetto. Vedere il film adesso è ancora più toccante ed emozionante”.

La serata si è conclusa con il firma-copie di Gianluca Pagliuca, organizzato grazie alla collaborazione della libreria Dante di Longo, che ha incontrato tifosi e ammiratori che hanno acquistato la sua biografia “Volare libero”.

La rassegna è organizzata da Cinemaincentro, in collaborazione con il circolo Sogni Antonio Ricci e con il patrocinio del Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura. Le rassegne “Finalmente è giovedì” e “Cult days” proseguiranno per tutta la primavera nelle giornate di lunedì, martedì e giovedì.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cultura

“Italia revisited #1. Campionario per immagini”

Grande successo per la vernice della mostra personale del fotografo Massimo Bald ...

“Italia revisited #1. Campionario per immagini”

Grande successo per la vernice della mostra personale del fotografo Massimo Bald ...

Palazzo Guiccioli, «un luogo di grande civismo e cultura costituzionale»

Il presidente della Cassa di Ravenna e dell'Abi, AntonioPatuelli, all'inaugurazione ...

Palazzo Guiccioli, «un luogo di grande civismo e cultura costituzionale»

Il presidente della Cassa di Ravenna e dell'Abi, AntonioPatuelli, all'inaugurazione ...

Palazzo Guiccioli apre il 19 aprile. Visite guidate e spettacolo serale con Franco Nero

Per due giorni è possibile entrare nel cantiere dell'imponente residenza storica ...

Palazzo Guiccioli apre il 19 aprile. Visite guidate e spettacolo serale con Franco Nero

Per due giorni è possibile entrare nel cantiere dell'imponente residenza storica ...

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...