Giornata mondiale delle zone umide: domenica visite guidate a Punte Alberete | la CRONACA di RAVENNA

Giornata mondiale delle zone umide: domenica visite guidate a Punte Alberete

L’assessore Costantini: “Si tratta di una bella occasione per conoscere il parco e l’estrema importanza di questo nostro ambiente naturale”

03 febbraio 2023 - In occasione della Giornata mondiale delle zone umide, che ricorre il 2 febbraio, domenica 5 febbraio prossimo sarà possibile partecipare gratuitamente a una delle due visite guidate all’oasi naturale di Punte Alberete con le Guardie ecologiche volontarie (GEV) di Legambiente e le Guide (GAE) di Atlantide.

Due gli appuntamenti con ritrovo al parcheggio di Punte Alberete, al chilometro 8 della statale Romea: alle 8.40 (partenza alle 9) e alle 10.40 (partenza alle 11). La partecipazione è gratuita. Occorre munirsi di calzature idonee (trekking o waterproof).

Il programma prevede il percorso della nuova variante al sentiero interno (in parte interdetto per via dei lavori che a breve verranno avviati sui ponticelli di legno, anticipati con altre risorse rispetto all’originale programmazione abbinata ai fondi PNRR). Sarà l’occasione per ammirare l’alternarsi di ambienti di bosco igrofilo inondato, praterie sommerse, spazi aperti, che proteggono in febbraio la rara flora ancora dormiente e i movimenti furtivi della fauna tipica degli ambienti palustri mentre gli uccelli acquatici già colonizzano gli alberi sui cui a breve si riprodurranno.

L’iniziativa è promossa dal Raggruppamento Guardie Ecologiche Volontarie di Legambiente (GEV) della provincia di Ravenna, dal Museo NatuRa gestito dalla Cooperativa Atlantide, con il supporto del Comune e dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po.

“Punte Alberete – afferma Giacomo Costantini, assessore alle Aree naturali e al parco del Delta del Po - è l’unica foresta allagata sopravvissuta nella Valle Padana meridionale e costituisce oggi un esempio virtuoso di recupero e valorizzazione. Ad essa sono peraltro dedicati ambiziosi progetti di riqualificazione, mentre è alta la quotidiana attenzione per tutte le componenti naturali che il sito ospita. La celebrazione di questa giornata è l’occasione per incrementare la consapevolezza delle persone riguardo all’estrema importanza di questi ambienti, alla loro cura e valorizzazione. Per questo il 2023 è stato individuato come anno in cui esortare i Paesi alla “Wetlands restoration”, cioè al ripristino di zone umide; il termine indica, per gli addetti ai lavori, la pratica di ricostituire un habitat che è stato trasformato in qualcos’altro”. 

Per quanto riguarda Punte Alberete gli interventi sulla vegetazione, la regolazione dei livelli idrici, le attività di studio e monitoraggio e il coordinamento della fruizione tra Enti Gestori e Operatori del Turismo naturalistico sono attentamente e costantemente valutati da esperti della gestione ambientale del Comune e del Parco e orientati alla conservazione dell’habitat. La divulgazione e la disseminazione delle informazioni naturalistiche al pubblico è affidata alle Guide Escursionistiche Ambientali, ma la visita di chi accede liberamente è ora supportata dalla nuova cartellonistica installata nell’autunno 2022 grazie a un Progetto del Comune che ha ottenuto un finanziamento GAL Delta 2000.

 

 

 

 

 

 

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Ausl Romagna, due nuovi direttori di struttura complessa

Si tratta di Nicola Magrini, Direttore (U.O. e Governo Clinico) e Marina Terzitta, ...

Ausl Romagna, due nuovi direttori di struttura complessa

Si tratta di Nicola Magrini, Direttore (U.O. e Governo Clinico) e Marina Terzitta, ...

Si inventa una start up per ottenere finanziamenti illeciti, scoperto dalla Guardia di finanza

Con i fondi incassati l'imprenditore saldò debiti accumulati da un'altra sua soc ...

Si inventa una start up per ottenere finanziamenti illeciti, scoperto dalla Guardia di finanza

Con i fondi incassati l'imprenditore saldò debiti accumulati da un'altra sua soc ...

Aiw-Confavi subito al lavoro per ripulire la pialassa Baiona

L'associazione è presieduta da Giancarlo Mariani. Oggi volontariato, con pranzo finale, ...

Aiw-Confavi subito al lavoro per ripulire la pialassa Baiona

L'associazione è presieduta da Giancarlo Mariani. Oggi volontariato, con pranzo finale, ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

Mosaico. Una dichiarazione d’amore

L'autrice Cetty Muscolino: «Le tessere musive sono protagoniste e generatrici di ...

Sopra le righe

Anthony Papa: "A Sanremo ho cambiato il look di Iva Zanicchi. La Ferragni? È molto intelligente"

Il parrucchiere lughese reduce dal festival della canzone italiana dove era stato ...

Ripartenza e nuova casa a Ravenna per i giovani musicisti europei dell'Eubo INTERVISTA

Lunedì 28 al Teatro Alighieri il primo concerto della European Union Baroque Orchestra ...

Yuri Ferrigno, primo argento italiano ai Mondiali di badminton INTERVISTA

Ora sogna le Paraolimpiadi di Parigi 2024

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Il Film “La Mossa Giusta” sulla donazione di sangue di Advs, al Ravenna Nitghtmare Film Fest

L’appuntamento è lunedì 14 novembre alle ore 17 presso il Palazzo del Cinema e dei ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

Concerto a oltranza per ricordare Roberto Masotti. Silvia Lelli: «Abbiamo evocato la musica nelle nostre fotografie». INTERVISTA

Domenica 20 novembre, dalle 18 al Teatro Alighieri di Ravenna, sei ore di musiche. ...

Con l'Halloween più grande d'Italia, Mirabilandia macina record. INTERVISTA

Il clou nel lungo week end che va dal 29 ottobre al 2 novembre. Intervista a Sabrina ...