"Via Romea Nord è ormai uno sfacelo" | la CRONACA di RAVENNA

"Via Romea Nord è ormai uno sfacelo"

Ancisi: "Strada dissestata e piena di buche, danni anche per le Bassette"

30 gennaio 2023 - "Via Romea Nord, tra via delle Industrie e il canale Bellocchio al confine di Ravenna con Comacchio,  è un indegno sfacelo in cui incorre specialmente con la brutta stagione. In particolare nel tratto tra la rotonda Montecarlo su viale Mattei, la rotonda dei Camionisti (realizzata nel 2003, rifatta appena nel 2018 e già malridotta) e la rotonda Vecchia Fornace (del 2011). Ne risentono gravemente i percorsi di transito e di accesso alla zona Bassette, del tutto malagevoli". A scriverlo è Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna ? Polo civico popolare.

 "Dai primi di novembre scorso - ci viene segnalato insistentemente da più parti - questo tratto mostra, pressoché ovunque, l?asfalto sfasciato o divelto, con solchi, fratture e avvallamenti, provocati sì dal passaggio continuo dei mezzi di trasporto, spesso molto pesanti, ma soprattutto a causa del sottofondo, inadatto e/o insufficiente a sorreggerne il peso. Alcuni cittadini, osservatori sconsolati di questa pavimentazione stradale in continuo degrado, raccontano come in un primo tempo si sia provveduto a rattoppare qua e là il manto superficiale, mentre ora si chiudono le buche, ma inutilmente, perché dopo poche ore si riformano. Obiettano che si sarebbe dovuto intervenire non appena l'?asfalto avesse mostrato - indice iniziale di scadimento - ragnatele e piccole screpolature. Queste, passando il tempo, complici la pioggia e il traffico intenso, si sviluppano sempre più, fino a formare ampie spaccature, nelle quali l?acqua si infiltra raggiungendo, a causa del sottofondo sbragato, la terra. Di qui, in poco tempo, la formazione di buche profonde.

I rimedi

"Proviamo dunque ad esporre quali siano le necessità di sopravvivenza della Romea Nord. Innanzitutto avrebbe bisogno, non da oggi, di un rifacimento integrale, ovviamente con un sottofondo idoneo, che richiede di essere inserito almeno tra gli investimenti di medio periodo. 
Nel frattempo, affinché sia percorribile almeno decentemente e con un sufficiente grado di sicurezza, dovrebbe però ricevere manutenzioni fatte con criterio e senso di responsabilità, da sottoporre ai doverosi controlli. Ogni inadempienza contrattuale dovrebbe essere punita con le sanzioni previste dal capitolato con cui il servizio è stato appaltato". 

È, infine, necessario "ridurre il traffico di mezzi pesanti. Si cominci almeno col ripristinare il divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 5 tonnellate in via della Chimica e nel successivo lungo tratto di via Romea Nord compreso tra la rotonda Montecarlo e l?accesso alle Bassette da via Di Vittorio. Era stato sospeso per consentire i lavori sul ponte del canale Fagiolo in via Baiona, terminati già il 26 agosto, dimenticandosi poi di riattivarlo.

Su quali siano, per le incombenze di cui sopra, i programmi, le iniziative o quanto meno le intenzioni della Giunta municipale, si interroga il sindaco di Ravenna". 
 

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Ascensori malridotti bloccati da un mese sul sottopassaggio dei viali della Stazione

Ancisi: «L’Area verde intorno è presidiata dalla malvivenza»

Ascensori malridotti bloccati da un mese sul sottopassaggio dei viali della Stazione

Ancisi: «L’Area verde intorno è presidiata dalla malvivenza»

700mila euro per interventi di restauro, archivio, digitalizzazione o manutenzione archeologica

Farolfi e Ferrero (FdI): «Una prova di riconoscimento del valore artistico, storico ...

700mila euro per interventi di restauro, archivio, digitalizzazione o manutenzione archeologica

Farolfi e Ferrero (FdI): «Una prova di riconoscimento del valore artistico, storico ...

«La stangata Tari per i Ravennati: il Comune l'aumenta del 9,6%»

La Pigna interviene per evitare il "salasso"

«La stangata Tari per i Ravennati: il Comune l'aumenta del 9,6%»

La Pigna interviene per evitare il "salasso"

Biscotti Saltari

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...