Emergenza medici di Medicina generale, la Regione finanzia altre 57 specializzazioni | la CRONACA di RAVENNA

Emergenza medici di Medicina generale, la Regione finanzia altre 57 specializzazioni

Per far fronte alla carenza di personale nuovo investimento di 3,5 milioni

02 dicembre 2022 - Più medici di famiglia in Emilia-Romagna: saranno 309 i laureati in Medicina e Chirurgia che quest’anno potranno accedere al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale 2022-2025.

209 attraverso un bando di concorso pubblico per esami, i restanti 100 attraverso una graduatoria riservata a coloro che hanno lavorato nei servizi di medicina generale per almeno 24 mesi negli ultimi dieci anni (possibilità prevista dall’ex ‘decreto Calabria’): poiché i posti disponibili nella graduatoria riservata assegnati all’Emilia-Romagna dalla ripartizione a livello nazionale stabilita in Conferenza Stato-Regioni erano solo 43, la Regione ha deciso di aumentare il contingente di altre 57 unità, coprendo interamente con risorse proprie - 3,5 milioni -  le spese per l’organizzazione del corso triennale. Grazie a questo intervento, si arriva così al numero complessivo di 309 posti disponibili. 

 

 

Il via libera è arrivato da due delibere di Giunta approvate nell’ultima seduta.

“Prosegue l’impegno della Regione Emilia-Romagna - afferma l’assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini- che da anni sostiene la necessità di aumentare i posti disponibili per la formazione di nuovi medici da inserire nella sanità pubblica, in modo da fronteggiare una carenza che riguarda peraltro l’intero Paese. La formazione di una nuova leva di medici di famiglia, che rivestono un ruolo insostituibile anche per il rapporto strettamente fiduciario con il paziente, è un obiettivo per noi prioritario. Grazie alle risorse aggiuntive stanziate anche quest’anno dalla Regione, saranno molti di più i medici che potranno accedere al corso di formazione specialistica”.  

I fondi 

Tutti i 209 medici che supereranno la selezione partecipando al concorso pubblico per esami saranno destinatari di una borsa di studio. 148 borse saranno pagate dalla Regione con il riparto dei finanziamenti del Fondo Sanitario Nazionale (oltre 5,5 milioni di euro), mentre le altre 61 saranno finanziate con risorse provenienti dalla Missione 6 del PNRR (oltre 2,3 milioni di euro).

Per i 100 medici che saranno ammessi al corso tramite graduatoria riservata non è prevista la borsa di studio.

I tempi 

Il Bando e l’Avviso sono pubblicati sul Bollettino ufficiale delle Regione (parte terza concorsi, n. 361 del 2 dicembre 2022), mentre è prevista entro fine anno la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando e dell’avviso pubblico. Per ragioni di uniformità nazionale il termine per la presentazione delle domande scadrà alle ore 13 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. La domanda di ammissione dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica utilizzando la piattaforma all’indirizzo http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it.

I requisiti di ammissione e ulteriori informazioni sono disponibili sia nel testo del bando e dell’avviso, che sull’apposita pagina di ER Salute, all’indirizzo https://salute.regione.emilia-romagna.it/ssr/carriera-e-formazione/medicina-convenzionata/corso-di-formazione-specifica-in-medicina-generale

 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Gravissimo automobilista per un incidente sulla E45

La Lancia Y sulla quale viaggiava ha sbattuto violentemente contro il guard rail. ...

Gravissimo automobilista per un incidente sulla E45

La Lancia Y sulla quale viaggiava ha sbattuto violentemente contro il guard rail. ...

Auto contro tir in galleria, famiglia distrutta

Morti Andrea Silvestrone e due dei suoi tre figli.

Auto contro tir in galleria, famiglia distrutta

Morti Andrea Silvestrone e due dei suoi tre figli.

Incendio in una palazzina, ricoverati in otto

E' accaduto verso le 4, probabilmente a causa di una candela

Incendio in una palazzina, ricoverati in otto

E' accaduto verso le 4, probabilmente a causa di una candela

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

L’isola nuova. Trent’anni di scritture di Sicilia

Un’antologia d’autore della recente narrativa siciliana. Più di cinquanta voci, scelte ...

Sopra le righe

Ripartenza e nuova casa a Ravenna per i giovani musicisti europei dell'Eubo INTERVISTA

Lunedì 28 al Teatro Alighieri il primo concerto della European Union Baroque Orchestra ...

Yuri Ferrigno, primo argento italiano ai Mondiali di badminton INTERVISTA

Ora sogna le Paraolimpiadi di Parigi 2024

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Il Film “La Mossa Giusta” sulla donazione di sangue di Advs, al Ravenna Nitghtmare Film Fest

L’appuntamento è lunedì 14 novembre alle ore 17 presso il Palazzo del Cinema e dei ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

Concerto a oltranza per ricordare Roberto Masotti. Silvia Lelli: «Abbiamo evocato la musica nelle nostre fotografie». INTERVISTA

Domenica 20 novembre, dalle 18 al Teatro Alighieri di Ravenna, sei ore di musiche. ...

Con l'Halloween più grande d'Italia, Mirabilandia macina record. INTERVISTA

Il clou nel lungo week end che va dal 29 ottobre al 2 novembre. Intervista a Sabrina ...

Gli Ormeggiatori celebrano i 30 anni della costituzione in cooperativa. INTERVISTA

Venerdì 14 ottobre convegno nazionale alla Camera di commercio promosso dal gruppo ...