A due fondi di investimento la maggioranza del capitale del Gruppo Quick | la CRONACA di RAVENNA

A due fondi di investimento la maggioranza del capitale del Gruppo Quick

Michele Marzucco continuerà a ricoprire la carica di Amministratore Delegato

29 settembre 2022 - Fondo Italiano d’Investimento SGR e Armònia SGR hanno perfezionato oggi l’acquisizione di una quota di maggioranza del capitale del Gruppo Quick Spa, che ha sede a Piangipane ed è leader italiano nella produzione e commercializzazione di equipaggiamenti per la nautica da diporto.

Come annunciato nell'agosto scorso, le direttrici principali alla base dell’operazione, avvenuta tramite il Fondo Italiano Consolidamento e Crescita – Ficc e Armònia Italy Fund, "sono quelle di consolidare e internazionalizzare ulteriormente il Gruppo Quick, brand riconosciuto nella fornitura di componenti innovativi per i principali cantieri nautici, sia per il primo impianto, sia per il refit.
L’acquisizione si inserisce all’interno di una delle filiere di eccellenza del Made in Italy, quale è quella del settore nautico, caratterizzato da una significativa quota di export e da rilevanti prospettive di crescita".

Quick, nata nel 1983 su iniziativa della famiglia Marzucco, è specializzata nella produzione di stabilizzatori giroscopici, sistemi di manovra, salpancora, illuminazione, carica batterie e inverter, boilers e i relativi accessori per yacht e superyachts, sia a vela che a motore.
Il Gruppo, anche grazie a numerose operazioni straordinarie, vanta una presenza geografica capillare ed è in grado di presidiare direttamente i principali mercati internazionali (Italia, Regno Unito e Stati Uniti).
Ha il proprio quartier generale a Piangipane, dispone di due sedi estere negli Stati Uniti (Linthicum, Maryland) e in Gran Bretagna (Holbury, Southampton), oltre all’officina meccanica CATT adiacente agli stabilimenti ravennati, conta complessivamente circa 270 dipendenti e stima di chiudere l’esercizio in corso con un fatturato consolidato superiore ai 65 milioni di euro.

L’operazione avviene all’interno di una filiera nella quale sussistono numerose opportunità di aggregazione e sinergia e avvia un progetto di sviluppo improntato, da un lato, all’innovazione tecnologica e, dall’altro, al rafforzamento delle aree prodotto a elevato valore aggiunto, in particolare quella della stabilizzazione.      

Al vertice della società rimane la famiglia Marzucco, con Michele Marzucco che continuerà a ricoprire la carica di Amministratore Delegato. La continuità della famiglia, unita al contributo di FII e Armònia, consentiranno al Gruppo Quick di poter beneficiare di un team dalle competenze complementari e così di accrescere le proprie opportunità di sviluppo.

Nato su iniziativa del ministero dell’Economia e delle Finanze, Fondo Italiano d’Investimento Sgr è partecipata da Cassa depositi e prestiti (Cdp Equity), Intesa Sanpaolo, UniCredit, Fondazione Enpam, Fondazione Enpaia, Abi – Associazione Bancaria Italia, Banco Bpm e Bper Banca.    

Il fondo di gestione Armònia Italy Fund conta partecipazioni di controllo in Aspesi SpA(moda), Estendo SpA (servizi di estensione di assistenza), BioDue SpA (nutraceutica), Arrigoni SpA (reti e protezioni per le colture nel mondo agricolo), Induplast Group Srl (packaging cosmetico), Riva e Mariani Group SpA (coibentazione per impianti industriali), Gruppo Servizi Associati SpA (safety e prevenzione incendi). 


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Economia

La Coldiretti: "Bene il contenimento dei cinghiali, ma i lupi proliferano"

Dalmonte ricorda i frequenti attacchi a ovicaprini, bovini e animali domestici

La Coldiretti: "Bene il contenimento dei cinghiali, ma i lupi proliferano"

Dalmonte ricorda i frequenti attacchi a ovicaprini, bovini e animali domestici

Natale 'contadino' con gli agricoltori di Campagna Amica

Appuntamenti speciali dedicati alle Feste da Ravenna a Faenza passando per Bagna ...

Natale 'contadino' con gli agricoltori di Campagna Amica

Appuntamenti speciali dedicati alle Feste da Ravenna a Faenza passando per Bagna ...

Cooperazione internazionale: otto i progetti approvati dalla Regione

L'assessore Randi: "Il settore, con la forte integrazione già sperimentata tra mondo ...

Cooperazione internazionale: otto i progetti approvati dalla Regione

L'assessore Randi: "Il settore, con la forte integrazione già sperimentata tra mondo ...

Biscotti Saltari

Un libro per te

"La luna fra le mani", metafora di una delusione

Il romanzo di Franco Gàbici edito da Il Ponte Vecchio. L'autore per la prima volta ...

Sopra le righe

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

VII Biennale di Mosaico Contemporaneo. Sbaraglia: «Un clima internazionale, che ci proietta all'edizione 2023». INTERVISTA

Dalle 10 di oggi, sabato 8 ottobre, si sono susseguite numerose inaugurazioni di ...

«La Viking Sea doveva tornare al largo e aspettare in sicurezza la fine della tempesta». INTERVISTA

Nuovi particolari sull'incidente del 17 settembre quando la nave da crociera ruppe ...

Gli Amici di Viale Baracca, aperti alla città nel nome della musica. INTERVISTA

Martedì 27 settembre la prima edizione del Premio per giovani musicisti, poi la Notte ...

Carlo Ossola: “Non perdiamo la memoria di Dante”. INTERVISTA

Il presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni del settimo centenario ha ...

«L'Eremo, il luogo dove ritrovare la nostra spiritualità». INTERVISTA a Don Claudio Ciccillo

Ospite del primo incontro dell'edizione 2022 di "ItineRA", ha portato la sua esperienza ...

Aldo Preda: "Don Minzoni punto di riferimento aspro ed esigente"

Oggi, alle 18, verranno depositati fiori alla lapide di piazza Garibaldi