«Mancano 56 giorni alle elezioni, ragazzi, si vince» | la CRONACA di RAVENNA

«Mancano 56 giorni alle elezioni, ragazzi, si vince»

Matteo Salvini alla festa della Lega a Milano Marittima. Gli impegni: niente patrimoniale, pace fiscale e flat tax, contrasto all'immigrazione clandestina, via la riforma Fornero e sì a quota 41, niente Iva per pane, pasta, riso, latte

31 luglio 2022 - Jacopo Morrone, deputato e segretario della Lega Romagna, domenica 31 luglio apre la festa della Lega a Milano Marittima e annuncia l’arrivo di Matteo Salvini, ed ecco gli applausi: «La nostra festa si è sempre fatta tutti gli anni e Salvini è sempre stato presente». Quindi, chiama sul palco il direttore del Tg2, Gennaro Sangiuliano, che modererà il dibattito con le associazioni di categoria degli agricoltori e degli artigiani sui temi economici.

«Salvini – dice Morrone – è in ritardo perché dopo aver assistito allo spettacolo delle Frecce Tricolori a Bellaria, non riusciva a ripartire per i tanti selfie e le strette di mano. Non so se arriverà per mare o in bici, ma tra poco arriverà».

Mentre il dibattito si sviluppa sui temi della manodopera, con l’attacco ai 3 milioni che percepiscono il reddito di cittadinanza “che è un’offesa per tutti coloro che al mattino si alzano per andare al lavoro”, del caro energia, della siccità, del costo del lavoro e dell’occupazione dei giovani, in piazza dei Salinari arriva Salvini in sella a una bici rossa con il logo dell’Hotel Plaza.

È un Salvini-nuovo corso. Lo ha inaugurato sabato a Firenze, alla festa per i 30 anni della fidanzata Francesca Verdini. Basso profilo, dichiarazioni solo se serve (ieri nessuna a Bellaria e stessa cosa a Cervia), largo spazio ai temi economici e ringraziamenti ai volontari che mandano avanti l’appuntamento di Cervia.

Salvini dedica tempo alle donne e agli uomini che lavorano nella cucina della festa e a chi serve a tavola. Al dibattito con le associazioni di categoria assiste proprio da una tavolata di fedelissimi, tra i quali Filippo Donati, già candidato sindaco per il centrodestra a Ravenna un anno fa.

Nel suo intervento, il segretario della Lega critica la proposta del segretario del Pd Letta di introdurre la patrimoniale, invoca la pace fiscale e la flat tax e assicura più determinazione nel contrasto all’immigrazione clandestina, dice che sarà azzerata la riforma Fornero e introdotta quota 41 e niente Iva per i beni di prima necessità come pane, pasta, riso, latte: «Costerebbe un miliardo a trimestre, se si spendono 9 miliardi l'anno per il reddito di cittadinanza...».

E, quindi, un riferimento all’omicidio di Civitanova Marche, chiede una preghiera, afferma che  l'Italia è uno dei paesi meno razzisti al mondo e che gli immigrati regolari votano quasi tutti per la Lega. Infine, il riferimento a Putin, riprende la dichiarazione del capo degli 007 Franco Gabrielli e in stile Osho afferma: «Sono fesserie, vi pare che faccia cadere i governi e divorziare Totti e Ilary».
mvv


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Il consigliere del Pd Haxhibeku, sfalcio urgente della vegetazione su via Marabina

Rischi per la circolazione, in particola nella corsia che porta da Lido di Dante ...

Il consigliere del Pd Haxhibeku, sfalcio urgente della vegetazione su via Marabina

Rischi per la circolazione, in particola nella corsia che porta da Lido di Dante ...

Approvato il Bilancio consolidato 2021, polemiche sulle società partecipate

Partiti con idee opposte sulla qualità dei servizi forniti

Approvato il Bilancio consolidato 2021, polemiche sulle società partecipate

Partiti con idee opposte sulla qualità dei servizi forniti

Alleanza Verdi Sinistra: "Costruiamo insieme l'opposizione"

Confronto tra elettori e elettrici, domenica mattina, 2 ottobre alle 9.30, alla Rocca ...

Alleanza Verdi Sinistra: "Costruiamo insieme l'opposizione"

Confronto tra elettori e elettrici, domenica mattina, 2 ottobre alle 9.30, alla Rocca ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

Domani faccio la brava, il libro-catalogo del fotoreporter Giampiero Corelli

I suoi scatti fanno riflettere e immaginare in quali universi di solitudine possa ...

Sopra le righe

Carlo Ossola: “Non perdiamo la memoria di Dante”. INTERVISTA

Il presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni del settimo centenario ha ...

«L'Eremo, il luogo dove ritrovare la nostra spiritualità». INTERVISTA a Don Claudio Ciccillo

Ospite del primo incontro dell'edizione 2022 di "ItineRA", ha portato la sua esperienza ...

Aldo Preda: "Don Minzoni punto di riferimento aspro ed esigente"

Oggi, alle 18, verranno depositati fiori alla lapide di piazza Garibaldi

«Don Ugo, un prete iscritto nell’albo dei santi preti, che fa parte anche della Chiesa di domani»

Preda: «A due anni dalla morte, il ricordo è vivo. La cura della Chiesa, la scuola ...

Ravegnana Radio cessa le trasmissioni

La direttrice Anna De Lutiis: "In futuro abbiamo la speranza di creare una nuova ...

Ersilio Tonini. Domani, giovedì 28 luglio, l'anniversario della scomparsa. Preda: «Il suo dialogo con tutti»

Cerimonia venerdì 29 luglio alle 18.30 in Seminario a Ravenna con il senatore Pierferdinando ...

L'arcivescovo: "La vita prevalga sulla morte"

L'omelia di monsignor Lorenzo Ghizzoni per la Messa del Patrono, Sant'Apollinare

I trent’anni di Fanny & Alexander tra tenacia, follia e saggezza. INTERVISTA a Chiara Lagani

Debutta martedì 12 luglio alle 21 al Teatro Alighieri per il Ravenna Festival il ...