Il sindaco alla Confesercenti: "Attiveremo strumenti di sostegno alle imprese" | la CRONACA di RAVENNA

Il sindaco alla Confesercenti: "Attiveremo strumenti di sostegno alle imprese"

De Pascale risponde al presidente e al direttore dell'associazione, Mauro Tagiuri e Graziano Gozi, in cui gli si chiedeva di intervenire contro la chiusura di alcune attività commerciali discriminate rispetto ad altre

07 aprile 2021 - Il sindaco Michele de Pascale risponde con una lettera alla lettera inviata ieri dal presidente e dal direttore della Confesercenti, Mauro Tagiuri e Graziano Gozi, in cui gli si chiedeva di intervenire contro la chiusura di alcune attività commerciali discriminate rispetto ad altre.

(https://www.lacronacadiravenna.it/articolo/4173/Non-ce-la-facciamo-piu_-il-grido-disperato-dei-commercianti)

Caro presidente, caro direttore,
il grido d’allarme lanciato da Confesercenti è assolutamente condivisibile; le dinamiche del mercato dell’abbigliamento e delle calzature sono molto particolari e sono soggette ad una stagionalità che potrà portare più difficilmente ad un recupero durante la fase estiva, differentemente da altri settori.

I trend del contagio nel nostro territorio, anche in virtù dei sacrifici fatti dai ravennati e dalle imprese, in questo momento sono chiaramente in calo e abbiamo tutti la speranza che con un ritorno in fascia arancione almeno le aziende commerciali possano riprendere l’attività e riaprire.

Tornare a lavorare ora è la priorità assoluta e possiamo farlo sicuramente presidiando con grande attenzione le misure che dovrà prendere il Governo e dall’altra parte continuando con la massima attenzione rispetto ai nostri comportamenti individuali.

Parallelamente, ben consapevole che questo in nessun modo può risolvere il gravoso problema, come amministrazione comunale garantisco che faremo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per attivare gli strumenti di sostegno alle imprese, come abbiamo fatto lo scorso anno in accordo con le associazioni economiche, anche per l’annualità 2021.

La crisi che stiamo attraversando non ha colpito tutti allo stesso modo, tantissimi cittadini e cittadine hanno subito pesanti contrazioni di reddito, ma altri hanno mantenuto invariate le entrate e, anche a seguito delle chiusure e delle restrizioni alla vita sociale, hanno potuto risparmiare un poco: a questi ultimi faccio appello perché, non appena sarà possibile, con attenzione e privilegiando le giornate infrasettimanali e non il week end, orientino i loro consumi prevalentemente alle imprese del nostro territorio.

Rinnovando la mia vicinanza vi invio i miei più cordiali saluti
Michele de Pascale



© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Dante fino al 2022, suolo pubblico gratis, taglio della Tari: la ricetta del sindaco per ripartire

Michele de Pascale a ruota libera sul rilancio e sostiene il 110% anche per gli ...

Dante fino al 2022, suolo pubblico gratis, taglio della Tari: la ricetta del sindaco per ripartire

Michele de Pascale a ruota libera sul rilancio e sostiene il 110% anche per gli ...

Il ministro del Turismo Garavaglia oggi a Ravenna. LE FOTO

Visita ai monumenti e incontri istituzionali. Scambio di battute con Filippo Don ...

Il ministro del Turismo Garavaglia oggi a Ravenna. LE FOTO

Visita ai monumenti e incontri istituzionali. Scambio di battute con Filippo Don ...

Garavaglia: "Finalmente c'è chiarezza sulle riaperture e tutti si possono organizzare"

Il ministro del Turismo in visita a Ravenna, oggi sabato 17 aprile.

Garavaglia: "Finalmente c'è chiarezza sulle riaperture e tutti si possono organizzare"

Il ministro del Turismo in visita a Ravenna, oggi sabato 17 aprile.

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

Beatrice e le altre nel libro di Marco Santagata

Le "Donne di Dante" è il titolo del volume postumo dello studioso pubblicato da ...

Sopra le righe

“L’Avvocato”, in uscita il documentario su Mario Salvagiani

Mezz’ora di immagini e video con personaggi come Riccardo e Cristina Muti, Marco ...

Maria Giovanna Maioli. "La sua voce arrivava dritta al cuore"

Anche a quello di chi sapeva poco di poesia. Nel giorno della sua scomparsa, ricordiamo ...

“Canzoni sul Senio”, un album di brani inediti sulla Liberazione. INTERVISTA A BONETTI

Il disco (acquistabile a 10 euro chiamando il numero 349 3523188) e` un progetto ...

I nuovi poveri da Covid ravennati. Intervista a Daniela Biondi della Caritas

Si pensa più ai morti e ai feriti che ai vivi? Sì, sarebbe necessario un bollettino ...

"Irroriamo questa stanca città, e una chiesa locale non proprio protagonista, di tematiche senza tempo"

E' la finalità del "Cenacolo dei Cercanti", che in occasione del Dantedì propone ...

Chiarini: "Un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale per il 700esimo di Dante"

L'intellettuale ravennate invita a superare la bidimensionalità del web, per cogliere ...

Luparini: "La biblioteca, come tutti i luoghi di cultura, è e deve rimanere uno spazio partecipato"

Il direttore della Biblioteca "Alfredo Oriani" anticipa gli eventi per la riapertura, ...

Riccardo Muti, oggi sembra di vivere nei Masnadieri

''Con i teatri chiusi si uccide culturalmente una generazione''. Il testo dell'intervista ...