Chiarini: "Un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale per il 700esimo di Dante" | la CRONACA di RAVENNA

Chiarini: "Un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale per il 700esimo di Dante"

L'intellettuale ravennate invita a superare la bidimensionalità del web, per cogliere oltre lo spazio e il tempo anche la luce, la profondità del meditare oltre l ’umano come ha fatto Dante e come ribasce Papa Francesco con la Candor Lucis aeternae

25 marzo 2021 - Eccoci giunti al Dantedì che a Ravenna (fra l’altro è il centenario della morte) in forma quasi ‘privata’ è stato celebrato dal Sindaco davanti alla tomba del poeta.
Chi c’era, fotografi e qualche cittadino, hanno rivisto e fotografato la scena che verrà riprodotta in tutti i web a due dimensioni.

Ma a metà ‘800, con le prime fotografie, ovviamente anch’esse a due dimensioni, si cercò di reagire con la stereografia per recuperare l’ ‘altra dimensione’, quella della profondità.
Un’edizione quasi centenaria dei cugini fiorentini ritrae le ‘due pivarole’ e un opportuno strumento ottico fa risaltare l’unicità tridimensionale del monumento.
Eccoci qua, questo centenario, anche a causa del Covid, è stato in gran parte diffuso in tutto il mondo in quelle due dimensioni costrette dal web.
Questa è forse stata la vera caratteristica ‘imposta’ dalla tecnologia di un centenario che richiede un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale. Oltre lo spazio e il tempo anche la luce, la profondità del meditare oltre l ’umano come ha fatto Dante e come ha ribadito oggi Papa Francesco con la Candor Lucis aeternae.

Franco Chiarini


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sopra le righe

Mosaico, ritratto di un'artista nel mondo: Luciana Notturni. INTERVISTA

"Abbiamo perso tutti i treni, in un settore che solo Ravenna ha"

Mosaico, ritratto di un'artista nel mondo: Luciana Notturni. INTERVISTA

"Abbiamo perso tutti i treni, in un settore che solo Ravenna ha"

Crossroads. Costantini: "Siamo felici, emozionati, direi anche spaventati da questa ripresa. Ma tutto filerà liscio, anzi perfetto"

Per la direttrice artistica del festival ogni paura e timore e senso di inadeguatezza ...

Crossroads. Costantini: "Siamo felici, emozionati, direi anche spaventati da questa ripresa. Ma tutto filerà liscio, anzi perfetto"

Per la direttrice artistica del festival ogni paura e timore e senso di inadeguatezza ...

Un paesaggio comune per la danza contemporanea in Emilia-Romagna

In occasione della Giornata internazionale della danza, che ricorre oggi, il circuito ...

Un paesaggio comune per la danza contemporanea in Emilia-Romagna

In occasione della Giornata internazionale della danza, che ricorre oggi, il circuito ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

Bellissime! Le donne dei sogni italiani dagli anni '50 a oggi

Nel libro di Bruno Vespa, diciotto storie attraverso settant’anni di seduzioni

Sopra le righe

Mosaico, ritratto di un'artista nel mondo: Luciana Notturni. INTERVISTA

"Abbiamo perso tutti i treni, in un settore che solo Ravenna ha"

Crossroads. Costantini: "Siamo felici, emozionati, direi anche spaventati da questa ripresa. Ma tutto filerà liscio, anzi perfetto"

Per la direttrice artistica del festival ogni paura e timore e senso di inadeguatezza ...

Un paesaggio comune per la danza contemporanea in Emilia-Romagna

In occasione della Giornata internazionale della danza, che ricorre oggi, il circuito ...

"Adesso che è rimasta solo la Juventus, la Superlega è un bel progetto…"

Intervista semiseria agli “interisti-leninisti”, un collettivo ormai celebre nato ...

“L’Avvocato”, in uscita il documentario su Mario Salvagiani

Mezz’ora di immagini e video con personaggi come Riccardo e Cristina Muti, Marco ...

Maria Giovanna Maioli. "La sua voce arrivava dritta al cuore"

Anche a quello di chi sapeva poco di poesia. Nel giorno della sua scomparsa, ricordiamo ...

“Canzoni sul Senio”, un album di brani inediti sulla Liberazione. INTERVISTA A BONETTI

Il disco (acquistabile a 10 euro chiamando il numero 349 3523188) e` un progetto ...

I nuovi poveri da Covid ravennati. Intervista a Daniela Biondi della Caritas

Si pensa più ai morti e ai feriti che ai vivi? Sì, sarebbe necessario un bollettino ...