Sfida stellare questa notte alle 3 tra Luna Rossa e Ineos Uk: ci serve una vittoria | la CRONACA di RAVENNA

Sfida stellare questa notte alle 3 tra Luna Rossa e Ineos Uk: ci serve una vittoria

Intanto il sindaco de Pascale si complimenta con i ravennati impegnati a Auckland

16 gennaio 2021 - Luna Rossa si appresta a sfidare Ineos Uk per la seconda volta nella Prada Cup: stanotte (ore 3) l’imbarcazione italiana affronterà i britannici nella baia di Auckland e sarà già un confronto fondamentale per le sorti della competizione che designerà lo sfidante di Team New Zealand per la conquista della Coppa America. I due sodalizi si sono già incrociati nella giornata d’apertura, quando Britannia riuscì a imporsi con 28” di vantaggio grazie soprattutto a una partenza stellare: Ben Ainslie, timoniere degli inglesi mise in difficoltà i nostri James Spithill e Francesco Bruni, facendo la differenza al via e prendendosi il più veloce lato destro del campo di regata.

Dopo la sconfitta in acqua, Luna Rossa ha presentato ricorso per un’irregolarità operata da Ineos Uk e ha avuto ragione. Lo scontro diretto di questa notte sarà già cruciale per la classifica generale: se Luna Rossa dovesse perdere, allora il primo posto nel round robin si allontanerebbe sensibilmente. Ineos Uk volerebbe infatti a quota 4 vittore in altrettante regate disputate, gli italiani sarebbero fermi a 1 un successo su 3 gare e dunque servirà una rimonta strepitosa nelle successive cinque regate (quella di stanotte contro American Magic e poi le quattro del prossimo fine settimana) per cercare di strappare il primato ai britannici.

Il primo posto nel round robin è molto importante perché assicura l’accesso diretto alla Finale della Prada Cup, mentre seconda e terza classificata si affronteranno in una semfnale al meglio delle sette regate per poter accedere all’atto conclusvo.

Al team italiano e ai velisti e tecnici ravennati che ne fanno parte, sono arrivati oggi i complimenti del sindaco Michele de Pascale. “Questa notte Luna Rossa ha vinto la sua prima regata contro gli americani di American Magic. Questa prima vittoria ha un’importante anima ravennate che ci rende orgogliosi, hanno contribuito ad ottenerla ben 4 velisti della provincia di Ravenna che fanno parte del team di Luna Rossa: Jacopo Plazzi, Umberto Molineris, Andrea Bazzini e Giuseppe Acquafredda ai quali faccio i miei più sinceri complimenti.

Anche l’organizzazione della Prada Cup vede il coinvolgimento di due ravennati, Matteo Plazzi responsabile tecnico dell’area Race Operations del Challenge of Record e Technical Director e Antonio Vettese che si occupa della comunicazione.
Quando si tratta di Coppa America i romagnoli sono storicamente protagonisti, la vela fa parte da sempre del nostro dna, la numerosa presenza di ravennati nel team e questa vittoria ne sono la prova concreta.
Buon vento ragazzi, continuiamo a seguirvi con passione verso l’America’s Cup!”


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Calcio. Un brutto Ravenna cede il passo al Matelica

Prestazione negativa dei giallorossi

Calcio. Un brutto Ravenna cede il passo al Matelica

Prestazione negativa dei giallorossi

35 km con gli Amici della Bici per festeggiare l'8 marzo

In occasione della Festa della Donna, la FIAB propone un percorso in 10 tappe dedicato ...

35 km con gli Amici della Bici per festeggiare l'8 marzo

In occasione della Festa della Donna, la FIAB propone un percorso in 10 tappe dedicato ...

Cancellata la gara di cross all'Ippodromo

Annuncio della Fidal, con l'arancione scuro saltano le manifestazioni di domenic ...

Cancellata la gara di cross all'Ippodromo

Annuncio della Fidal, con l'arancione scuro saltano le manifestazioni di domenic ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

“Dice che era un bell'uomo... Il genio di Dalla e Pallottino”: a 50 anni dalla pubblicazione di “4/3/1943” esce il libro di Massimo Londini

Nel volume numerosi scatti fotografici di Walter Breveglieri, la prefazione scritta ...

Sopra le righe

Elio Germano e Chiara Lagani: “Siamo liberi di pensare con la nostra testa?”

Intervista alla coautrice che spiega il lavoro sulle parole del “Mein Kampf” per ...

"Orfeo", una storia di giovani senza il finale. Intervista a Pier Luigi Pizzi: "Mi piace immaginare che non ci sia nessuno, neanche Dio, a salvarlo. Non esiste altro che la solitudine"

In questi giorni è a Ravenna per regia, scene e costumi dell’opera di Monteverdi ...

"Tessere del '900" e i progetti culturali dedicati a Dante. Intervista al presidente Casavecchia

L'influenza del Sommo Poeta nella società del secolo scorso sarà il tema di un ciclo ...

Intervista al regista Gerardo Lamattina in lizza per il David di Donatello. LE FOTO DI SCENA

“Il Drago di Romagna”, incentrato sul 'magiò', il popolare gioco di origine cinese ...

Chiarini: "I ristoranti riaprono? Evviva". Critiche alla moltiplicazione delle 'denominazioni'

"Tra i servizi e diritti di base emersi col Covid (salute, istruzione, cibo) va inserita ...

La cultura riparte velocemente. Niente chiusura settimanale il lunedì e presto orari lunghi

Intervista a Maurizio Tarantino. Il passaggio in zona gialla permette di nuovo l’accesso ...

Il diavolo e l’anima ai tempi dell’epidemia. Intervista a Luca Micheletti

Il regista e interprete dell’Histoire du Soldat di Stravinskij che oggi, sabato 23 ...

I giovani per Dante in treno con il MEI

Il Meeting degli Indipendenti di Faenza invita gli under 35 a formare una nuova orchestra ...