"Estendere il 110% di credito d'imposta alla ristrutturazione degli alberghi" | la CRONACA di RAVENNA

"Estendere il 110% di credito d'imposta alla ristrutturazione degli alberghi"

Lo chiedono i sindaci di Ravenna e Rimini con una lettera al Governo

13 gennaio 2021 - Con una lettera ai ministri Gualtieri, Patuanelli e Franceschini, i sindaci di Ravenna e Rimini, Michele de Pascale e Andrea Gnassi, propongono "di estendere il 110% di credito d'imposta, attualmente previsto per abitazioni private e condomini, anche per la riqualificazione delle strutture turistico-alberghiere".


"La perdurante emergenza sanitaria e le conseguenti e necessarie misure per il contenimento del contagio - scrivono i due sindaci - stanno penalizzando pesantemente e in particolare alcune attività economiche, tra cui principalmente gli alberghi che purtroppo non lavorano ormai da molto tempo. Cresce ogni giorno di più tra gli albergatori e gli operatori dell’accoglienza lo sconforto e la preoccupazione".

Per questo "sono necessari segnali immediati, concreti e positivi da parte del Governo, per restituire loro almeno in parte la fiducia per continuare ad investire nel futuro. Comprenderete come nei nostri territori, vocati da sempre al turismo e all’accoglienza e dove si concentrano tantissime strutture ricettive, questa esigenza sia particolarmente sentita. Ogni giorno raccogliamo la disperazione dei gestori e dei lavoratori del settore turistico, cercando di mettere in campo tutto quel sostegno che è nelle possibilità di sindaci e di un’amministrazioni locali, ma certo questo non è sufficiente".

Oltre ad incrementare gli strumenti di ristoro esistenti a favore delle imprese turistiche "vanno anche prese misure straordinarie per rilanciare gli investimenti strutturali in questo settore. Per questo ci facciamo portavoce della richiesta di estendere il 110% di credito d'imposta alla riqualificazione delle strutture turistico-alberghiere".

È evidente come questa iniziativa potrebbe portare "un importante e concreto giovamento al settore alberghiero, trasmettendo un segnale di fiducia molto importante e permettendo inoltre di mettere in campo un’operazione di grande riqualificazione del patrimonio immobiliare alberghiero dell’intero paese. Si potrebbero in tal senso anche ipotizzare misure speciali di contributo a fondo perduto per le strutture alberghiere il cui abbattimento totale precedesse una ricostruzione completa, in linea con la più recente e avanzata normativa antisistimica e le misure di efficientamento energetico" conclude la lettera.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Politica

Verlicchi (La Pigna): ""Zona rossa: ravennati allo stremo. Scelta irresponsabile di Bonaccini e De Pascale"

"Subito sgravi ai ravennati e nuovi punti vaccinali”

Verlicchi (La Pigna): ""Zona rossa: ravennati allo stremo. Scelta irresponsabile di Bonaccini e De Pascale"

"Subito sgravi ai ravennati e nuovi punti vaccinali”

Romagna rossa. Morrone (Lega): "Bonaccini sbaglia, faccia un passo indietro, da valutare non solo dati sanitari"

"Un bravo amministratore assume decisioni basandosi su più fattori altrettanto importanti. ...

Romagna rossa. Morrone (Lega): "Bonaccini sbaglia, faccia un passo indietro, da valutare non solo dati sanitari"

"Un bravo amministratore assume decisioni basandosi su più fattori altrettanto importanti. ...

De Pascale sindaco fino all'autunno. Le elezioni slittano a una data tra il 15 settembre e il 15 ottobre. Seggi nelle scuole appena aperte?

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che rinvia le elezioni amministrative ...

De Pascale sindaco fino all'autunno. Le elezioni slittano a una data tra il 15 settembre e il 15 ottobre. Seggi nelle scuole appena aperte?

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che rinvia le elezioni amministrative ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

“Dice che era un bell'uomo... Il genio di Dalla e Pallottino”: a 50 anni dalla pubblicazione di “4/3/1943” esce il libro di Massimo Londini

Nel volume numerosi scatti fotografici di Walter Breveglieri, la prefazione scritta ...

Sopra le righe

Elio Germano e Chiara Lagani: “Siamo liberi di pensare con la nostra testa?”

Intervista alla coautrice che spiega il lavoro sulle parole del “Mein Kampf” per ...

"Orfeo", una storia di giovani senza il finale. Intervista a Pier Luigi Pizzi: "Mi piace immaginare che non ci sia nessuno, neanche Dio, a salvarlo. Non esiste altro che la solitudine"

In questi giorni è a Ravenna per regia, scene e costumi dell’opera di Monteverdi ...

"Tessere del '900" e i progetti culturali dedicati a Dante. Intervista al presidente Casavecchia

L'influenza del Sommo Poeta nella società del secolo scorso sarà il tema di un ciclo ...

Intervista al regista Gerardo Lamattina in lizza per il David di Donatello. LE FOTO DI SCENA

“Il Drago di Romagna”, incentrato sul 'magiò', il popolare gioco di origine cinese ...

Chiarini: "I ristoranti riaprono? Evviva". Critiche alla moltiplicazione delle 'denominazioni'

"Tra i servizi e diritti di base emersi col Covid (salute, istruzione, cibo) va inserita ...

La cultura riparte velocemente. Niente chiusura settimanale il lunedì e presto orari lunghi

Intervista a Maurizio Tarantino. Il passaggio in zona gialla permette di nuovo l’accesso ...

Il diavolo e l’anima ai tempi dell’epidemia. Intervista a Luca Micheletti

Il regista e interprete dell’Histoire du Soldat di Stravinskij che oggi, sabato 23 ...

I giovani per Dante in treno con il MEI

Il Meeting degli Indipendenti di Faenza invita gli under 35 a formare una nuova orchestra ...