Nuovo percorso ciclo-escursionistico nelle Valli di Comacchio | la CRONACA di RAVENNA

Nuovo percorso ciclo-escursionistico nelle Valli di Comacchio

E' stato aperto oggi. Include le aree Bellocchio-Scirocco

13 luglio 2022 - Oggi è stato ufficialmente aperto alla fruizione pubblica il percorso escursionistico che si sviluppa sull’argine di separazione tra Valle Lido di Magnavacca e Valle Furlana, un percorso che si snoda nelle Valli di Comacchio, tra i comuni di Comacchio e Ravenna.

Si tratta di uno degli scenari più affascinanti del Parco del Delta del Po: percorrerlo, andata e ritorno, in bici ma anche a piedi, consente di visitare le Valli di Comacchio da una prospettiva nuova e fortemente suggestiva, tra aironi e fenicotteri rosa che si alzano in volo all’avvicinarsi degli “umani”. È un tracciato atteso per anni, con le difficoltà dovute di fatto, alla realizzazione di un argine nel mezzo di un bacino vallivo allagato. Di recente l’Ente Parco del Delta ha realizzato un importante intervento di consolidamento di alcuni tratti parzialmente ceduti e di rifacimento completo del manto di copertura del percorso.

Il tracciato, di 5,400 km di lunghezza, crea un collegamento tra Bellocchio, l’argine del fiume Reno, prosegue a ovest verso Boscoforte, Sant’Alberto, Argenta, dove imbocca l’antico alveo del Po di Primaro, fino a Ferrara. Quindi, a est, raggiunge Casalborsetti e prosegue verso Ravenna e Cervia. L'auspicio è che possa far parte della Ciclovia Adriatica, importante progetto che fa capo ai Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dei Beni Artistici, Culturali e Turistici.
È prevista una fascia oraria di accessibilità ed è previsto il limite di velocità di 15 km/h per le bici.

FIAB Ravenna e FIAB Ferrara hanno partecipato alla cerimonia di apertura. Inoltre FIAB Ravenna ha scelto di dedicare l'uscita di questo sabato proprio a questa bellissima, nuova location. Il ritrovo per chi vuole partecipare è, come sempre alle 8 in piazza San Francesco a Ravenna. Il percorso è di circa 50 km su asfalto e sterrato, interamente pianeggiante ed è prevista una tappa a Porto Garibaldi con pranzo in una friggitoria del posto. Le uscite sono aperte ai soci Fiab e a chi volesse provare una uscita e poi associarsi.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Dalla Guardia Costiera un sostegno alla Caritas

L’iniziativa è stata promossa e organizzata dal personale militare del Comando della ...

Dalla Guardia Costiera un sostegno alla Caritas

L’iniziativa è stata promossa e organizzata dal personale militare del Comando della ...

La Polizia locale sequestra presepi, luci natalizie altri accessori privi di indicazioni di utilizzo

Sono 350 i prodotti confiscati. L'operazione nell'ambito di 'Natale sicuro'

La Polizia locale sequestra presepi, luci natalizie altri accessori privi di indicazioni di utilizzo

Sono 350 i prodotti confiscati. L'operazione nell'ambito di 'Natale sicuro'

Allerta meteo, erosione e allagamenti sempre in agguato

Dalla mezzanotte di oggi, giovedì 8 dicembre, alla mezzanotte di domani, venerdì ...

Allerta meteo, erosione e allagamenti sempre in agguato

Dalla mezzanotte di oggi, giovedì 8 dicembre, alla mezzanotte di domani, venerdì ...

Biscotti Saltari

Un libro per te

"La luna fra le mani", metafora di una delusione

Il romanzo di Franco Gàbici edito da Il Ponte Vecchio. L'autore per la prima volta ...

Sopra le righe

Tre titoli d’opera e tre di danza. De Rosa: «Avremo suggestioni positive». Novità a teatro: digitale e fotovoltaico INTERVISTA

Dal 14 gennaio al 23 aprile torna al Teatro Alighieri la “Stagione d’Opera e Danza”. ...

Tais Conte Renzetti: “Così fan tutte”, un capolavoro sempre nuovo INTERVISTA

Per la Trilogia d'autunno, al Teatro Alighieri dal 31 ottobre, la direttrice d’orchestra ...

VII Biennale di Mosaico Contemporaneo. Sbaraglia: «Un clima internazionale, che ci proietta all'edizione 2023». INTERVISTA

Dalle 10 di oggi, sabato 8 ottobre, si sono susseguite numerose inaugurazioni di ...

«La Viking Sea doveva tornare al largo e aspettare in sicurezza la fine della tempesta». INTERVISTA

Nuovi particolari sull'incidente del 17 settembre quando la nave da crociera ruppe ...

Gli Amici di Viale Baracca, aperti alla città nel nome della musica. INTERVISTA

Martedì 27 settembre la prima edizione del Premio per giovani musicisti, poi la Notte ...

Carlo Ossola: “Non perdiamo la memoria di Dante”. INTERVISTA

Il presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni del settimo centenario ha ...

«L'Eremo, il luogo dove ritrovare la nostra spiritualità». INTERVISTA a Don Claudio Ciccillo

Ospite del primo incontro dell'edizione 2022 di "ItineRA", ha portato la sua esperienza ...

Aldo Preda: "Don Minzoni punto di riferimento aspro ed esigente"

Oggi, alle 18, verranno depositati fiori alla lapide di piazza Garibaldi